Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:AREZZO10°14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sardegna, Arianna Meloni: «Hanno perso tutti, non Giorgia»

Attualità venerdì 28 ottobre 2016 ore 15:30

Giulia Capocci ospite del Panathlon Club

Alla conviviale ha partecipato anche la tennista paraolimpica che sta ottenendo grandi successi sportivi



AREZZO — E’ stata una conviviale all’insegna dello sport quella organizzata per il mese di ottobre dal Panathlon Club di Arezzo.

Ospite d’eccezione è stata la tennista aretina Giulia Capocci che, nell'ambito dell'attività paraolimpica, sta riscuotendo sempre maggiori consensi poiché, in soli 10 mesi di distanza dall'approccio alle gare, ha conquistato due titoli italiani in singolare e doppio assoluti.

Giulia, classe 1992, è stata una promessa del tennis aretino, ma, purtroppo, la sua carriera si è bruscamente interrotta a causa di una malattia, che non le ha più consentito l'uso degli arti inferiori. Anziché demoralizzarsi, l'atleta aretina ha continuato a giocare a tennis, con l’ausilio di una carrozzina, sottoponendosi a durissimi, quotidiani allenamenti sotto l'attenta guida dei maestri del C.T. Giotto di Arezzo, di cui è l'orgogliosa portacolori.

Le sue qualità ed il suo temperamento le hanno consentito di scalare, in brevissimo tempo le classifiche italiane, fino alla conquista degli ambiti scudetti tricolori ed in contemporanea di partecipare a grandi competizioni internazionali.

“La sua preziosa presenza al nostro convivio - ha sottolineato il presidente del Panathlon Piero Ferruzzi - si è resa possibile grazie alla coincidenza temporale nel breve intervallo tra due importanti tornei che la vedranno protagonista negli Stati Uniti. Siamo stati particolarmente felici di questa serata che vuol ancora una volta sottolineare come grandi avversità della vita possono tradursi in eventi straordinariamente positivi grazie alla forza d’animo di tante persone speciali che attraverso lo sport, e non solo, trasmettono ogni giorno insegnamenti di vita”.

Alla serata hanno inoltre partecipato il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, l’assessore allo Sport Lucia Tanti, l’ex questore Felice Addonizio, il presidente del Circolo Tennis Giotto Arezzo Luca Benvenuti ed il delegato provinciale del Comitato Italiano Paraolimpico Edoardo Cerofolini


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno