Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO19°39°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Cultura giovedì 06 ottobre 2016 ore 16:46

Inaugura "Anime nude"

Gianni Mori

Il taglio del nastro della mostra di Gianni Mori è in programma questa sera alle 20 al centro benessere "Corpo e mente"



AREZZO — Da oggi, 6 ottobre al 25 ottobre, il centro benessere “Corpo e Mente” di via Tanucci 21, ad Arezzo, ospita “Anime nude”, mostra di disegno di Gianni Mori a cura di Marco Botti.

È il quinto appuntamento di “Sogni ancestrali tra corpo e mente”, un progetto espositivo promosso dall’associazione culturale AltreMenti che vedrà coinvolti anche quest’anno pittori e fotografi di talento. L’inaugurazione, a ingresso gratuito, si terrà questa sera a partire dalle 20. Per l’occasione l’associazione AltreMenti proporrà un piccolo buffet e un evento collaterale a sorpresa, dove poesia e musica si legheranno alle opere in mostra, grazie a un’originale performance degli Sciapó.

Nella mostra il visitatore troverà un nucleo principale di opere formato da disegni a grafite su carta, ma potrà ammirare anche alcuni lavori dove vengono utilizzate crete brune e pastelli. Gianni Mori nasce nel 1974 ad Arezzo, città dove vive, lavora e disegna da sempre. A vent’anni si iscrive alla Scuola internazionale di Comics di Firenze. Nel 2010 si avvicina alla pittura, trovando nuovi strumenti per comunicare e rappresentare la realtà che lo circonda.

Inizia a partecipare ai vari concorsi estemporanei che si svolgono in tutta Italia e dal 2011 è un susseguirsi di premi e riconoscimenti. Tra questi si segnalano, solo quest’anno, i primi posti al Parco Pescaia di Perugia, a San Gusmè e a Monterchi. Gianni Mori fa parte del Cenacolo degli Artisti Aretini, con il quale espone regolarmente in mostre collettive. Tra le personali recenti si ricordano quella negli spazi Stefanel di via dei Calzaiuoli a Firenze del 2015 e quella al Biolento Cafè di Arezzo del 2016. Frequenta da anni i corsi di disegno e nudo dal vero, nell'ambito del progetto RADAR di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno