Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Sport lunedì 23 agosto 2021 ore 07:30

Arezzo-Lupa 6-3, il ritorno del tifo al Comunale

La partita è stata una girandola di reti che ha visto emergere davvero gli amaranto solo nella ripresa, nonostante tantissime occasioni da gol



AREZZO — L'Arezzo ha battuto ieri pomeriggio la Lupa Frascati per 6-3, al termine del 1° Memorial “Lenza Palma”, ideato dalla società amaranto e dedicato alla memoria della madre di Guglielmo e Francesco Manzo, scomparsa prematuramente. E' stata anche la prima gara amichevole giocata al 'Comunale' da quando è iniziata la preparazione estiva, ma soprattutto è stata la partita che ha sancito il ritorno dei tifosi allo stadio.

E' stato strano, quasi inaspettato nonostante tutti lo sapessero da tempo, sentire di nuovo la voce della 'Minghelli', per l'occasione traslocata nel settore laterale sud della tribuna, ma solo temporaneamente. Si trattava di una gara amichevole, quindi il sostegno dei gruppi organizzati non è stato continuo e assillante come siamo abituati, ma hanno 'detto' chiaramente che ci saranno e cosa vogliono con uno striscione, esposto nel primo tempo: 'Condannati a vincere', recitava.

La partita è stata estremamente combattuta dal punto di vista del punteggio, che non è però molto veritiero per quanto visto sul terreno di gioco. Basti pensare che l'Arezzo è andato sotto dopo una manciata di minuti ed è riuscito a pareggiare solo ad inizio ripresa, quando poi ha dilagato. Nella prima frazione c'è stata la super prestazione dell'estremo difensore Iali della Lupa, ci sono stati due pali e una lunga serie di occasioni, ma la porta sembrava stregata per gli avanti di mister Mariotti. Nel secondo tempo invece gli amaranto sono venuti fuori e hanno strapazzato la difesa romana, ma anche il reparto arretrato amaranto ha subito fin troppo, vista la differenza di categoria. E' calcio d'agosto e manca praticamente un mese all'inizio del campionato, ma qualcosa va ancora registrato prima che i tre punti contino davvero. C'è comunque tutto il tempo per farlo.

Al termine della gara le due premiazioni in programma. Cutolo ha ritirato per conto dell'Arezzo la targa dei vincitori del 1° Memorial 'Lenza Palma', mentre il premio al miglior giocatore in campo è andato proprio a Iali, che nella prima frazione si è opposto con successo, aiutato due volte dai legni, alle tante conclusioni dei ragazzi di Mariotti.

La cronaca della partita:
Minuto 6: Foggia lanciato in profondità da Strambelli con un pallonetto, conclusione a colpo sicuro deviata in angolo;
Mutuo 8: GOL della Lupa Frascati con Nohman, che di testa insacca incrociandolo sul secondo palo un traversone dalla destra di Pagliaroli;
Minuto 14: Cutolo centra il palo esterno calciando verso la porta una punizione da posizione molto defilata sulla destra;
Minuto 22: clamorosa occasione per la Lupa, di nuovo sull'asse Pagliaroli-Nohman, ma Colombo blocca a terra la conclusione di piattone;
Minuto 25: Strambelli non va lontano dall'angolo alto alla destra di Iali con una punizione dal limite;
Minuto 26: miracolo di Iali che si oppone a Foggia, servito in profondità da Aliperta con un bel filtrante;
Minuto 33: Iali blocca il tiro in acrobazia di Mastino dal limite sugli sviluppi di un angolo dalla sinistra;
Minuto 37: clamoroso palo centrato da Strambelli che dalla destra si accentra e lascia partire un sinistro al fulmicotone;
Minuto 41: ancora Iali protagonista sulla conclusione dal limite di Cutolo;
Minuto 43: Cutolo entra in area dalla destra e arriva a tu per tu con Iali che chiude sul primo palo e salva ancora in angolo;
Minuto 43: Biondi incorna a colpo sicuro l'angolo seguente, Iali dice ancora 'no';
Minuto 45: incursione di Cutolo dalla destra, traversone morbido sul secondo palo e doppia conclusione Strambelli e Foggia, Iali fa due miracoli e tiene la porta inviolata;
Minuto 46: GOL dell'Arezzo, basta una manciata di secondi della ripresa e Pinna pesca Cutolo in profondità, che ubriaca e mette a sedere un difensore prima di insaccare;
Minuto 54: GOL dell'Arezzo, che va in vantaggio su rigore con Strambelli, dopo un fallo di mano su conclusione di Sparacello;
Minuto 57: conclusione dalla distanza di Ruggeri, Santi blocca a terra;
Minuto 66: GOL della Lupa Frascati con Sebastiani che finalizza perfettamente un rapido contropiede;
Minuto 68: GOL dell'Arezzo, Strambelli recupera palla sulla tre quarti e serve perfettamente sulla destra Muzzi, che controlla e batte Santi, nonostante la deviazione dell'estremo difensore;
Minuto 71: Colombo si oppone alla conclusione di Sebastiani dalla sinistra, Pinna manda provvidenzialmente in angolo la respinta del portiere amaranto;
Minuto 78: GOL dell'Arezzo, Mancino entra in area dalla destra e trova l'angolo dove Santi non può arrivare, m anche stavolta il tiro viene sporcato;
Minuto 81: GOL della Lupa Frascati, Colombo smanaccia un angolo, la palla resta in area e Hrustic in mezza rovesciata la manda nell'angolo;
Minuto 83: GOL dell'Arezzo con Memushi, che va in azione personale sulla sinistra, evita l'intervento di due difensori rientrando sul destro, poi batte Santi per il 5-3;
Minuto 88: GOL dell'Arezzo, il definitivo 6-3 è di Sparacello, che deve concludere due volte per battere l'estremo difensore ospite, ottimamente servito da Mancino dalla destra.

AREZZO (4-3-1-2)
Colombo (30' st Paci), Campaner (1' st Ruggeri, 30' st Memushi), Biondi (1' st Lomasto), Marchetti (1' st Pinna), Mastino (13' st Nobile), Panatti (1' st Apolloni), Aliperta (26' st Tordella), Marras D. (1' st Evangelista), Strambelli (26' st Mancino), Cutolo (13' st Muzzi R.), Foggia (1' st Sparacello)
A disposizione: Fraraccio
Allenatore: sig. Marco Mariotti

LUPA FRASCATI (4-3-3)
Iali (1' st Santi), Ferraro, Costantini (5' st Sebastiani), Montella, Molinari (20' st Villa), Panella, Citro (5' st De Vita), Schiena (19' st Negro), Pagliaroli (5' st Hrustic), Nohman (5' st Paolelli; 42' st D'Acunzo), Muzzi N. (5' st Pallocca)
A disposizione: Amici, Antonucci
Allenatore: sig. Federico Pace
Marcatori: pt 8' Nohman (L), st 46' Cutolo (A), 54' Strambelli (A) rig., 66' Sebastiani (L), 68' Muzzi R. (A), 78' Mancino (A), 81' Hrustic (L), 83' Memushi (A), 88' Sparacello (A).

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Guglielmo Manzo al termine di Arezzo-Lupa Frascati 6-3
Nicola Strambelli al termine di Arezzo-Lupa Frascati 6-3
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno