Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Sport mercoledì 18 agosto 2021 ore 16:00

​La Juniores amaranto inizia a sudare sul campo

Si riparte dallo staff che due mesi fa si è laureato Campione d'Italia con la Primavera 3, ma la retrocessione in D impedirà lo scudetto sul petto



AREZZO — Non c'è più solo la prima squadra dell'Arezzo a lavorare sul campo, perché da questa mattina è partita la preparazione precampionato della formazione iscritta al campionato Juniores Nazionale. Sarà questo gruppo a prendere il testimone della Primavera 3 che si è laureata Campione d'Italia a Bomporto il 20 giugno scorso, battendo ai rigori il Cesena nella finalissima.

Purtroppo la prima squadra è retrocessa in Serie D, ed è proprio questo che impedirà al nuovo gruppo di potersi fregiare dello scudetto tricolore sul petto, come sarebbe avvenuto se l'Arezzo avesse giocato in Serie C anche quest'anno. Gli amaranto sono adesso tra i dilettanti e la prima squadra del settore giovanile del Cavallino Rampante è campione d'Italia Primavera 3, non Juniores.

Si riparte comunque da molte certezze, prima fra tutte quello dello staff tecnico che guiderà la squadra che da questa mattina ha iniziato a sudare sul campo, anche se si tratta ancora di una rosa da completare e definire. L'allenatore sarà Andrea Sussi, già confermato giorni fa dalla società di viale Gramsci. Vice allenatore sarà Jody Zurli, preparatore atletico Christian Otelli, preparatore dei portieri Mattia Bartolomei e fisioterapista Martina Quirini, mentre sarà ancora Giuseppe Navarrini il dirigente accompagnatore che si occuperà della Juniores Nazionale amaranto.

Nel primo allenamento di questa mattina i ragazzi hanno lavorato molto dal punto di vista atletico, per sciogliere i muscoli e riprendere il tono dopo molte settimane di stop. Esercizi a corpo libero, ma anche tecnici con il pallone. Fino a sabato gli allenamenti continueranno con doppia seduta tutti i giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno