Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Supercoppa saudita: il tifoso prende a frustate il calciatore della squadra avversaria

Sport venerdì 25 marzo 2022 ore 11:00

Mariotti "ripartiamo dalla gara dell'andata"

Assenti Marchi e Lazzarini. Il mister "atleticamente stiamo bene e vogliamo centrare il nostro obbiettivo". Così alla vigilia contro la Sangiovannese



AREZZO — Alla vigilia del derby contro la Sangiovannese, che si giocherà domani al Città di Arezzo, mister Mariotti fa il punto sulla squadra e sull'avversario che i suoi ragazzi dovranno superare, anche per far dimenticare la sconfitta e la brutta prestazione dell'andata. Alcune assenze per l'allenatore che non avrà a disposizione Marchi, ancora non al meglio dopo uno stop di dieci giorni "Marchi non sarà convocato lo riavremo a disposizione comunque nelle gare che affronteremo mercoledì e domenica prossima. Colombo è recuperato e convocato, quindi domani sarà della partita. Gli unici indisponibili saranno Magliocca, Gioffrè e Lazzarini quest'ultimo non si è mai allenato, ma spero di recuperarlo per le prossime partite a cominciare da quella contro il Tiferno Lerchi".

Assenze importanti quelle di Marchi e Lazzarini ma il mister non si preoccupa più di tanto "Ho a disposizione una rosa valida con ottimi giocatori, chi andrà in campo domani sarà all'altezza della partita che deve giocare l'Arezzo. Abbiamo tanti calciatori validi che possono sostituire gli assenti e noi non dobbiamo e non possiamo dipendere dai singoli."

Arriva la Sangiovannese guidata da Firicano in piena lotta salvezza, nell'ultimo incontro sconfitta in casa dalla capolista San Donato dopo aver disputato un'ottima gara "Abbiamo visto quella partita, mi ricordo bene quella dell'andata dove la nostra prestazione fu totalmente al di sotto delle aspettative. Domani per prima cosa ci dobbiamo ricordare quella gara e fare di tutto per farla dimenticare a noi stessi e ai tifosi. Cerchiamo di dimostrare che non eravamo quelli dell'andata. Dovremo avere un'approccio alla partita forte, concentrati e determinati nel fare risultato. La Sangiovannese è una buona squadra con un'allenatore molto preparato, dovremo stare molto attenti. Ripartiamo dalla gara dell'andata perché se non teniamo a tesoro quella prestazione negativa sarà difficile fare risultato."

Tre partite in otto giorni, cinque in due settimane ma quale è lo stato di salute fisico e mentale dell'Arezzo? "Molto bene anche la rosa è quasi al completo, gli assenti di domani credo che li recupereremo la prossima settimana, atleticamente stiamo bene i ragazzi hanno lavorato bene e li ho visti molto carichi, abbiamo in mente il nostro obbiettivo e siamo determinati nel volerlo raggiungere. Domani voglio subito una risposta dalla squadra perché le prossime partite si preparano dalla prima che andiamo a giocare, voglio una squadra battagliera, una squadra che in campo dà tutto".

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Mister Mariotti alla vigilia del match con la Sangiovannese
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno