Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:21 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Giostra Saracino giovedì 29 settembre 2022 ore 13:50

Giostra, Martino Gianni torna a Porta Sant'Andrea

Il "Re della Piazza" sarà il responsabile dell'area tecnica del quartiere biancoverde. Clamoroso rientro dopo venti anni



AREZZO — Il Re torna a casa, Martino Gianni dopo venti anni fa rientro al suo quartiere di appartenenza, Porta Sant'Andrea, chiamato a dirigere l'area tecnica e riconsegnare al quartiere biancoverde quelle vittorie che lui, da giostratore, ha regalato ai biancoverdi.

Martino Gianni avvezzo di nuovo alla lizza da preparatore tecnico con Santo Spirito ha plasmato la coppia regina Scortecci - Cicerchia che dal 2012 ad oggi hanno conquistato dodici Lance D'Oro. 

Il ritorno di Gianni affascina tutto il mondo della Giostra del Saracino: personaggio unico, l'uomo che ha scritto la storia della manifestazione moderna, lui precursore del cinque. Una nuova sfida per Gianni e Porta Sant'Andrea, ma anche per gli altri tre quartieri che da oggi avranno un ostacolo in più per raggiungere il successo.

Questo l'annuncio dei biancoverdi  "Il consiglio direttivo di Palazzo San Giusto comunica che il sig. Martino Gianni è il nuovo preparatore di Porta Sant’Andrea.

Il Re della Piazza, vincitore di 13 lance d'oro da giostratore e attuale detentore del record di successi con i colori bianco verde, sarà a capo dell'area tecnica a vent'anni di distanza dalla sua ultima carriera lancia in resta. A Martino va il più grande in bocca al lupo per il lavoro chiamato a svolgere, insieme ad un sincero bentornato a casa! A Manuele Formelli, preparatore dal 2016 e vincitore di due lance d'oro con le coppie Vedovini Cherici e Vedovini Marmorini, vanno i ringraziamenti per il grande lavoro svolto in questi anni, sia a livello professionale che umano, insieme ai migliori auguri per il suo futuro".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sentirsi male un uomo di 56 anni. Gli è stato fatto subito il massaggio cardiaco, all'arrivo i soccorsi lo hanno portato in ospedale. Vivo ma grave
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca