Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:21 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Cronaca venerdì 30 settembre 2022 ore 18:55

Montagna di cocaina in un garage, c'è un arresto

Custodia cautelare per un uomo fermato appena sceso dall'aereo. L'indagine partita dall'Aretino ha condotto a trovare 17 chili di droga in Umbria



AREZZO — L'indagine che ha portato all'arresto di un uomo appena sbarcato in Italia, all'aeroporto di Perugia, dopo aver trascorso alcuni mesi nel suo Paese di origine era scattata nell'Aretino. Appena è sceso a terra i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Foligno hanno eseguito l'ordine di custodia cautelare, emesso dal tribunale di Spoleto, che gravava nei suoi confronti.

Al momento è agli arresti domiciliari in attesa degli sviluppi della vicenda che si innesta nell'attività investigativa che aveva portato, lo scorso gennaio, al ritrovamento di 17 chilogrammi di cocaina nascosti in un garage di Foligno, insieme a 70mila euro di denaro in contante.

L'indagine era cominciata, appunto, nell'Aretino. Le operazioni del nucleo radiomobile avevano portato gli inquirenti a Foligno dove erano state eseguite alcune perquisizioni nei confronti di persone residenti nella cittadina umbra ed era stato trovato l'enorme quantitativo di droga che, una volta sul mercato, avrebbe portato ad introiti illeciti superiori al milione di euro. In quell'occasione l'uomo arrestato nelle ultime ore era stato trovato in possesso di 13mila euro in contanti e nella sua vettura era stato scoperto un doppiofondo, ma dentro non c'era stupefacente. 
L'indagato, spiegano i carabinieri, si "presume innocente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sentirsi male un uomo di 56 anni. Gli è stato fatto subito il massaggio cardiaco, all'arrivo i soccorsi lo hanno portato in ospedale. Vivo ma grave
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca