Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:03 METEO:AREZZO14°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Sport domenica 03 ottobre 2021 ore 20:20

Arezzo fermato dal portiere del Montespaccato

La squadra di Mariotti non riesce a sfondare il muro celeste. Un palo di Strambelli e tante occasioni. Finisce 0-0 il big match di giornata



AREZZO — AREZZO — MONTESPACCATO 0 - 0

Il Montespaccato ferma l’Arezzo in casa dopo 96’ di gioco. La squadra di Mariotti le ha provate tutte per sbloccare il risultato e lo testimoniano i 16 angoli conquistati dal Cavallino contro i 2 degli ospiti. Romani che sono arrivati al tiro solo in due occasioni e di fatto non sono mai stati pericolosi per Colombo.

L’Arezzo ha creato molto. Partito subito forte con un palo di Strambelli al 1’, il Cavallino domina il campo per tutto l’incontro senza però riuscire a sbloccare il risultato. Il pareggio è frutto di una prestazione da 9 del portiere Tassi che ha salvato il risultato con degli autentici miracoli in almeno 4 occasioni. L'Arezzo è stato pericoloso ed ha dominato la gara, ma oggi la dea bendata ha voltato le spalle agli amaranto.  Il Montespaccato esce dal Città di Arezzo con un risultato storico che premia i giocatori allenati da mister Mucciarelli.

Domenica l’Arezzo andrà a far visita al Rieti.

La partita

Non c’è il tempo nemmeno di iniziare che l’Arezzo sfiora il vantaggio dopo 90 secondi. Palla recuperata sulla trequarti e dal limite Strambelli colpisce il palo alla sinistra di Tassi. La squadra amaranto, così come nelle precedenti due gare di campionato, parte subito molto aggressiva e mette in difficoltà il Montespaccato. Nei primi 15’ è solo il Cavallino a fare la partita. Gli ospiti si fanno vivi solo al 20’ con un calcio d’angolo che non impensierisce la retroguardia amaranto.

Netto il possesso palla in favore dell’Arezzo ma tanto gioco non si concretizza cin azioni pericolose.  Al 25’ Sicurella va al tiro ma un difensore è sula traiettoria e ribatte.  Tre minuto dopo è ancora Sicurella che ci prova dal limite, ma la palla esce alla destra del portiere.
Gli ospiti cercano di "addormentare " la partita e l'Arezzo non riesce a sfondare il muro difensivo innalzato dai romani. Al 42’ Sparacello va vicino al gol con un tocco sotto porta ma è superlativo il portiere del Montespaccato che intercetta la conclusione a rete.  

La ripresa

Si riparte e subito Arezzo in avanti con una punizione battuta da Strambelli deviata in angolo. AL 52' ancora amaranto pericolosi su corner. I primi minuti del secondo tempo ripropongono il tema del prima frazione di gara con il dominio totale della partita da parte dell’Arezzo. Il Montespaccato prova timidamente qualche ripartenza ma non supera mai la trequarti amaranto. Primi cambi per Mariotti: al 59’ entrano Cutolo, Pinna, Evangelista al posto di Sparacello, Marchetti e Sicurella.

Al 65’ primo tiro in porta del Montespaccato. E' Varriale, da poco entrato, a far sporcare i guanti di Colombo che blocca in sicurezza un bel tiro scagliato dal limite dell'area. 

Arezzo vicino al gol con Foggia ma un miracolo di Tassi salva il Montespaccato. Il numero 9 ci prova di testa ma lil prodigioso intervento del portiere romano nega la rete all’Arezzo. 

Entra anche Muzzi al posto di Strambelli. Mariotti le prova tutte per vincere. Al 69’ è proprio Muzzi che dal limite dell’area piccola colpisce al volo. Tassi è in giornata di grazie e si supera con un'altra prodezza.  Al 74’ è il turno del "capitano".  Cutolo calcia una  punizione "delle sue" ma la palla termina a lato. 

Al 39' il Montespaccato si fa vedere dalle parti di Colombo ma Pietrangeli da buona posizione sbaglia tutto. Sarebbe stata la classica beffa.  

Al 41' va ancora in scena la sfida Muzzi-Tassi. L’attaccante aretino "incoccia" bene la palla, sembra rete ma il numero 1 ospite compie un vero e proprio "miracolo" e devia in angolo. Al 44’ Pinna ci prova da fuori e ancora Tassi nega il vantaggio. La porta dei romani sembra stregata per i giocatori della squadra amaranto. L’Arezzo ci prova fino al 96’ ma il risultato non si sblocca. Finisce in parità la terza di campionato. Gli amaranto disputano una gara di qualità e sostanza ma vengono bloccati da un portiere in forma strepitosa.

Il Tabellino

AREZZO (4-3-1-2): 1 Colombo; 21 Ruggeri, 5 Marchetti (59’ 19 Pinna), 15 Lomasto, 3 Mastino (80’ 44 Memushi); 20 Mancino, 8 Aliperta, 16 Sicurella (59’ 11 Evangelista); 7 Strambelli (68’ 24 Muzzi); 9 Foggia, 95 Sparacello (59’ 10 Cutolo).

A disposizione: 22 Balucani, 4 Panatti, 23 Campaner, 31 Marras D.

MONTESPACCATO SAVOIA (4-3-3):

1 Tassi; 4 Zucchelli, 5 Giannetti (90’ 31 Nanci), 6 Zeetti, 96 Pesarin; 34 Canciani (70’ 8 Pietrangeli), 18 Tataranno, 23 Putti; 7 Bosi (57’ 11 de Dominicis), 9 Calì (80’ 14 Rossi), 24 Ansini (57’ 27 Varriale). Allenatore Mauro Mucciarelli

A disposizione: 22 Meniconi, 30 Proietto, 71 Finucci, 86 Emrgemlidze.

Arbitro: Giuseppe Romaniello di Napoli

Assistenti: Romano di Nola, Russo di Torre Annunziata

Reti:

Note: curva sud esaurita 1.180 tagliandi staccati nel settore.

Recupero: pt. 3’, st. 6’

Angoli: 16 – 2 per l’Arezzo

Ammoniti: 30’ Canciani, 32’ Marchetti, 34’ Zeetti, 46’ Giannetti, 75’ Muzzi

Serie D girone E: 3 giornata di campionato

Arezzo - Montespaccato 0 - 0

Foligno – Cascina 2 - 2

Pianese - Flaminia Civita Castellana 3 – 1

Poggibonsi – Lornano Badesse 1 - 1

Pro Livorno - Unipomezia 0 - 1

San Donato Tavarnelle - Rieti (partita sospesa)

Sangiovannese - Follonica Gavorrano 0 - 2

Scandicci – Cannara 2 -0

Tiferno Lerchi – Sporting Trestina 1 - 1

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Mister Mariotti al termine di Arezzo-Montespaccato 0-0
Domenico Aliperta al termine di Arezzo-Montespaccato 0-0
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno