Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Cronaca giovedì 03 novembre 2022 ore 10:00

Municipale h24 e più telecamere anti furti in casa

Le scorribande sempre più frequenti dei ladri al centro anche del dibattito politico. Il sindaco punta ad implementare sorveglianza e agenti



AREZZO — Il fenomeno dei furti in abitazione desta molta preoccupazione. Le scorribande sono particolarmente frequenti e colpiscono, a ondate in varie zone, tutta la città. Sia di notte ma adesso anche di giorno. Una situazione discussa, nei giorni scorsi, anche in consiglio comunale.

Il consigliere Pd Luciano Ralli, durante le interrogazioni, è intervenuto così “nelle ultime settimane sono stati segnalati diversi furti in appartamenti, dalla Chiassa alla Marchionna. La classifica del Sole 24Ore sulla criminalità delle città italiane ci colloca al 32° posto per i furti nei negozi, al 30° per i reati legati alla droga, al 21° per i furti informatici. Sappiamo che l’amministrazione comunale non è responsabile, ma chiedo se a fronte di questi fenomeni abbia messo in serbo specifiche iniziative”.

Ed ecco la risposta del sindaco Alessandro Ghinelli: “di sicuro non ci sono cali di attenzione. Il fenomeno è riconducibile al cosiddetto ‘passaggio di bande’ che individuano la zona giusta per compiere i loro reati e muoversi poi al meglio da un punto di vista logistico. È in programma un aggiornamento delle telecamere che andranno a supporto di carabinieri e polizia di stato e un incremento progressivo del personale della polizia municipale per riuscire a organizzare un quarto turno e coprire così il territorio anche con i nostri agenti 24 ore su 24”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno