Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Cronaca sabato 22 ottobre 2022 ore 12:30

Spari in aria per fermare i topi d'appartamento

ladro
Foto d'archivio

Far west in strada ieri sera per acciuffare due uomini in fuga che si erano introdotti in una casa. Colti sul fatto, hanno spruzzato spray urticante



AREZZO — Far west in strada ad Arezzo ieri sera quando i poliziotti della Squadra Mobile della questura sono intervenuti sulla scena di una rapina in appartamento, finendo per dover esplodere un colpo di pistola in aria per fermare uno dei malviventi. Un uomo è stato arrestato con le accuse di tentata rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale, mentre un complice è fuggito.

I due si erano arrampicati fino a una finestra al primo piano di una palazzina, introducendosi poi in una casa in quel momento vuota. Col flessibile hanno iniziato a forzare la cassaforte, e a quel punto i rumori hanno insospettito padre e fratello del proprietario residenti proprio lì vicino. I due sono dunque entrati nell'abitazione, trovandosi davanti i malviventi che hanno spruzzato loro in faccia lo spray al peperoncino.

Dunque la fuga, e il conseguente inseguimento da parte degli agenti della Mobile. Sulle prime l'uomo che è poi stato arrestato una volta raggiunto ha colpito a gomitate un poliziotto, che a quel punto ha esploso un colpo in aria. Il presunto ladro però è fuggito ancora, liberandosi della bomboletta di spray urticante e della radiolina usata per comunicare con i complici, per essere di nuovo raggiunto e questa volta bloccato e arrestato. La polizia ora è sulle tracce del complice. Non esclude però che la banda sia composta da più persone ancora.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno