Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO9°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Giostra Saracino lunedì 28 giugno 2021 ore 12:16

Nuovi soci onorari a Porta del Foro

L'Assemblea del quartiere della Chimera, tenutasi lo scorso 23 giugno, ha approvato all'unanimità il bilancio consuntivo e preventivo



AREZZO — I soci del Quartiere di Porta del Foro che hanno partecipato all'assemblea lo scorso mercoledì 23 giugno 2021 hanno approvato all'unanimità il bilancio consuntivo e quello previsionale. Il corpo sociale ha lasciato invariata la quota sociale per l'anno in corso.

Nel giardino del Quartiere giallocremisi l'assemblea ordinaria ha visto il vice Rettore Gianni Cantaloni aprire i lavori ringraziando il popolo giallo cremisi per la partecipazione e la vicinanza dimostrata nel difficile anno appena trascorso. Il consiglio direttivo ha proposto al corpo sociale la nomina di 8 nuovi soci onorari del quartiere, che dopo l’approvazione all’unanimità dai soci presenti, sono state consegnate le onorificenze.

I soci che hanno ricevuto l'onorificenza sono stati: Alfonso Borgogni, Lino Cacioli, Roberto Doro, Pierpaolo Imparati (Andrea), Lamberto Parigi, Aldo Rossi, Raffaello Simi e Mauro Viroli. E’ poi seguita l’articolata e molto sentita relazione morale del Rettore Roberto Felici, approvata anch’essa all’unanimità. 

Affrontato l’argomento sulle importanti rendicontazioni delle attività svolte dal Comitato Giovanile e dal Gruppo Donne. Il camerlengo Daniele Severi ha esposto poi successivamente il bilancio consuntivo e quello previsionale approvato all’unanimità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno