comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:32 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Maradona, la lunghissima fila di tifosi in coda per la camera ardente

Attualità sabato 21 novembre 2020 ore 16:23

Partono i test sugli studenti con il supporto Asl

Settimana prossima al via lo screening sui ragazzi da 3 a 14 anni residenti nel comune di Arezzo. L'esame viene eseguito alla Croce Rossa



AREZZO — Lo ha annunciato settimane fa e lo ha ribadito durante l'ultima diretta con i cittadini. Ghinelli dà il via allo screening di massa sugli aretini. Per il momento saranno solo i ragazzi da 3 a 14 anni ad eseguire il test molecolare e poi sarà la volta degli adulti.

Il Comune ha stanziato 80mila euro per acquistare i test, la Croce Rossa ha messo a disposizione i locali e la Asl ha confermato il supporto all'Amministrazione cittadina fornendo  il materiale di medicazione richiesto. Insomma, gli ingredienti ci sono tuti per procedere con lo screening.

I primi della prossima settimana sarà possibile effettuare le prenotazioni tramite il sito del Comune dove, i genitori che decidono di aderire all'iniziativa dovranno registrare le generalità del figlio e prendere l'appuntamento.

I test sono completamente gratuiti e avvengono tramite l'esame comunemente definito "pungidito", ovvero il prelievo di una goccia di sangue del paziente.

La Asl informa che, qualora i pediatri di famiglia, in base allo screening, ritenessero necessario un approfondimento, potranno chiedere allìAzienda sanitaria come già avviene adesso, di sottoporre il bambino al test di livello superiore.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità