Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità giovedì 21 luglio 2016 ore 09:20

Passioni Festival, partenza col botto

L'evento ideato da Marco Meacci prende il via questa sera con i nomi di Pietro Grasso, Marco Tardelli, Myrta Merlino e Andrea Scanzi



AREZZO — E' il giorno che dà il via al Passioni Festival. Il cocktail di attualità, spettacolo, arte, musica, scienza e letteratura sarà servito nelle serate da oggi al 24 luglio. Doppia location: l'Arena Eden di via Guadagnoli 2 per le serate di oggi e domani e la cappella della Madonna del Duomo Vecchio in via Oberdan 61 per quelle del 23 e del 24 luglio.

Si comincia questa sera e saranno già fuochi d'artificio: Pietro Grasso, Marco Tardelli, Myrta Merlino e Andrea Scanzi. Un poker di grandi nomi per l’Arezzo Passioni Festival, manifestazione ideata da Marco Meacci, e realizzata con il patrocinio della Regione Toscana, della Camera di Commercio di Arezzo e del Comune di Arezzo e con il contributo di Sabot, Prodigio Divino, Tenuta Sette Ponti, il ristorante Le Chiavi d’Oro, Valdichiana Outlet Village e in collaborazione con Le Rotte Ghiotte, Vogue Hotel, enogastrobiciteca Tuscanative, Officine della Cultura, Cinema Eden, Radio Italia 5, Feltrinelli Point di Arezzo.

Il via della kermesse alle 18 all'Eden con la presentazione del libro “O tutto o niente. La mia storia”, la biografia del campione del mondo '82 Marco Tardelli, scritta dell'ex calciatore assieme alla figlia giornalista Sara. Con Tardelli, sul palco del Passioni, saliranno la conduttrice de L'aria che tira Myrta Merlino, già ospite del Passioni la scorsa primavera, e il giornalista aretino conduttore di Futbol Andrea Scanzi, una certezza della rassegna. 

Una chiacchierata imperdibile fra un'icona del calcio nazionale disposta a mettersi a nudo e due fuoriclasse del giornalismo che lo incalzeranno. Dal celebre urlo mundial (amato e odiato) che tutto cambiò, alle sconfitte, passando per riscatti e le nuove avventure, dal campo alla panchina, lottando sempre. Gli esordi, il grande salto alla Juventus, la celebrità. E poi: l'Heysel, la vita privata, la piccante parentesi con Moana Pozzi.

Alle 21,15 l'Eden accoglierà Pietro Grasso, ex procuratore nazionale antimafia, per la prima volta ad Arezzo nella veste di presidente del Senato. Un evento straordinario, un incontro pubblico di notevole spessore dal titolo “La passione per la legalità”. Ex collaboratore di Giovanni Falcone, il giudice ucciso dalla mafia nel 1992, Grasso ha ricoperto per due mandati il ruolo di procuratore nazionale antimafia, prima di lasciare la magistratura e dedicarsi alla politica. Entrato in Senato nel 2013, è stato poi eletto presidente dall'assemblea di palazzo Madama. Impegnato nell'ambito sociale, in prima linea contro la criminalità organizzata, recentemente ha fatto sentire la propria voce sulla questione migranti da Lampedusa, parlando di accoglienza ma chiedendo certezze all'Europa.

Prima del suo intervento sul palco del Passioni, Grasso è atteso in Comune ad Arezzo, dove sarà salutato dal sindaco Alessandro Ghinelli e dal prefetto di Arezzo Alessandra Guidi. Successivamente, insieme allo staff del Passioni Festival, si recherà nella basilica di San Francesco, dove sarà accompagnato per una breve visita – a cura del Polo museale della Toscana - alla cappella Bacci, che custodisce gli affreschi del Ciclo della Vera Croce di Piero della Francesca. Poi l'arrivo all'Eden, dove Grasso sarà pronto a coinvolgere l'uditorio sulla cruciale questione della legalità.

Ecco il programma completo del festival:

Giovedì 21 luglio

Cinema Eden – via Guadagnoli 2, Arezzo

Ore 18,00 – Incontro con Marco Tardelli. Intervengono Andrea Scanzi e Myrta Merlino. Presentazione del libro “Tutto o niente, la mia storia”

Ore 21,15 – Passione per la legalità, incontro pubblico con il presidente del Senato Pietro Grasso. Introduce Marco Meacci.

Venerdì 22 luglio

Cinema Eden – via Guadagnoli 2, Arezzo

Ore 18,00 – Incontro con Fabio Canino, modera Fedora D’Anzeo. Presentazione del libro: “Rainbow Republic”

Ore 21,15 – Spettacolo musicale “Fuochi sulla collina”, tributo ad Ivan Graziani. Con Andrea Scanzi e Filippo Graziani. Ingresso: 10 euro (+ diritti di prevendita)

Sabato 23 luglio

Cappella della Madonna del Duomo Vecchio – via Oberdan 61, Arezzo

Ore 18,00 – Incontro con Salvatore Basile. Presentazione del libro “Lo strano viaggio di un oggetto smarrito”

Ore 21,15 – Incontro con Guido Tonelli, modera Mattia Cialini. Presentazione del libro: “La nascita imperfetta delle cose”

Domenica 24 luglio

Cappella della Madonna del Duomo Vecchio – via Oberdan 61, Arezzo

Ore 21,15 – Incontro con Andrea Vitali. Presentazione del libro “Le mele di Kafka”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno