Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità venerdì 12 agosto 2016 ore 11:19

Periodo giostresco: variazioni a traffico e sosta

Eventi, cene propiziatorie e due edizioni del Saracino comportano delle modifiche per chi si muove in città



AREZZO — In vista del doppio appuntamento con la Giostra del Saracino, attenzione alle modifiche al transito e alla sosta in città per le iniziative dei vari quartieri.

In via Niccolò Aretino e in via Margaritone, tratto tra via Niccolò Aretino e viale Michelangelo, dalle 8 di martedì 16 agosto alle 24 di mercoledì 7 settembre è istituito il divieto di sosta 24 ore su 24 in quattro stalli di sosta di via Niccolò Aretino, lato giardini dopo il bastione di Santo Spirito e in via Margaritone, nell’area esterna alla carreggiata adiacente ai giardini pubblici compresa tra via Niccolò Aretino e viale Michelangelo. Dalle 8 alle 13 di sabato 20 agosto, divieto di sosta in via Niccolò Aretino, nel tratto compreso tra il civico 21/G e via della Società Operaia. Dalle 18 alle 24 di giovedì 25 agosto e dalle 18 alle 24 di venerdì 2 settembre, divieto di sosta in via Niccolò Aretino nel tratto compreso tra il civico 21/G e via della Società Operaia.Dalle 14 di venerdì 26 agosto all’una di sabato 27 e dalle 8 di sabato 3 settembre all’una di domenica 4, divieto di sosta in via Niccolò Aretino, in entrambi i lati del tratto compreso tra Corso Italia e via Margaritone. Sempre in queste due date, si tratta delle cene propiziatorie del quartiere di Porta Santo Spirito, divieto di sosta in via Spinello, lato civici dispari, da piazza della Repubblica a Corso Italia e sul fronte opposto nel tratto compreso tra il civico 35 e Corso Italia. In via dell’Anfiteatro, sia nel tratto antistante la delimitazione dell’area pedonale all’altezza della Croce Bianca sia all’interno di tutta l’area pedonale. Scatta anche il divieto di transito dei veicoli in via Niccolò Aretino, nel tratto compreso tra Corso Italia e via Margaritone, in via Spinello, nel tratto compreso tra il civico 35 e Corso Italia, in via dell’Anfiteatro e via della Società Operaia. Consentito sempre l’accesso ai residenti e ai mezzi di soccorso.

Spostandoci in zona quartiere Porta Sant’Andrea, dalle 8 di giovedì 18 agosto alle 24 di martedì 6 settembre sono istituiti i divieti di transito e di sosta nell’area di parcheggio di via delle Gagliarde, nel lato sinistro rispetto al senso di marcia della strada. Divieto di sosta in via delle Gagliarde e in piazza San Giusto e divieto di transito dei veicoli in via Guadagnoli, tratto compreso tra via Macallè e via delle Gagliarde, via delle Gagliarde a eccezione dei residenti e piazza san Giusto in occasione dei vari momenti in cui è scandita la Giostra: giuramento dei capitani, bollatura dei cavalli, cene propiziatorie.

Porta crucifera: dalle 8 di mercoledì 17 agosto alle 24 di martedì 6 settembre, divieto di sosta in via Colcitrone, piaggia San Lorenzo nel tratto compreso tra via San Lorenzo e via Pescioni. Piazza di Porta Crucifera e via San Lorenzo in tutta l’area adibita a parcheggio. Divieto di sosta anche in via San Niccolò e divieto di transito in via Colcitrone e piaggia San Lorenzo, nel tratto compreso tra via San Lorenzo e via Pescioni, sempre in occasione delle varie manifestazioni che scandiscono il periodo giostresco, dal giuramento dei capitani alle cene propiziatorie. In tali occasioni, in via dei Palagi è istituito il divieto di transito dei veicoli a eccezione dei residenti, in via Borgunto, nel tratto compreso tra via Mazzini e piaggia San Bartolomeo, e in piaggia San Bartolomeo è istituito il doppio senso di circolazione veicolare, i veicoli provenienti da via Borgunto giunti all’intersezione con via Mazzini hanno l’obbligo di arrestarsi, dare la precedenza ed effettuare svolta a destra. In via Pescioni nel tratto compreso tra vicolo Appuntellato e via Sotto la Volta e da questa al civico 58 di via Mazzini è istituito il divieto di sosta permanente 0-24.

Porta del foro: dalle 8 di giovedì 18 agosto alle 24 di martedì 6 settembre è istituito il divieto di sosta in via della Palestra. Nella stessa strada scatta anche il divieto di transito nei seguenti giorni e orari: dalle 18 all’1,30 del giorno successivo nei giorni 20, 25 agosto e 2 settembre. Dalle 18 alle 23,30 nei giorni 21 e 28 agosto 2016. Dalle 18 alle 24 nei giorni 22, 23, 29, 30 e 31 agosto. Dalle 18 all’una del giorno successivo nei giorni 24 agosto e 1 settembre. In occasione della cena propiziatoria di venerdì 26 agosto dalle 14 alle 2,30 del 27 sono istituiti i divieti di transito e di sosta in piazzetta Porta del Foro, via Benedetto Varchi nel tratto compreso tra via Bernardo Rossellino e via Marco Perennio, via Marco Perennio nel tratto compreso tra via Monte Bianco e via Benedetto Varchi, via Dovizi nel tratto compreso tra via Benedetto Varchi e via della Chimera. Per la cena propiziatoria di sabato 3 settembre stessi divieti in via Isidoro del Lungo, piazzetta delle Logge del Grano, piazza della Badia, via Cavour nel tratto compreso tra via Saffi e via Isidoro del Lungo. È così istituito il senso unico di marcia nel tratto di via Cavour compreso tra Canto alla Croce e via del Saracino, in detta direzione di marcia ed è vietato l'accesso dei veicoli circolanti su piazza Guido Monaco in direzione via Guido Monaco/via Garibaldi a eccezione dei veicoli diretti al parcheggio coperto di piazza del Popolo, residenti e veicoli di polizia, soccorso ed emergenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno