Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Giostra Saracino mercoledì 13 marzo 2024 ore 09:00

Porta Sant'Andrea celebra la sede storica

Domenica 17 dicembre marzo si terrà un’esposizione di tavole, foto e documenti originali in ricordo dell’inaugurazione della sede del 1989



AREZZO — Immagini, documenti e aneddoti che hanno fatto la storia di Palazzo San Giusto. Porta Sant’Andrea, domenica 17 marzo, aprirà le porte a quartieristi e cittadini per celebrare i 35 anni dall’inaugurazione della sede storica di via delle Gagliardie: a partire dalle ore 10, nella sala d’armi “Enzo Piccoletti”, saranno esposte le tavole originali del progetto di arredo di Giovanni Rupi, architetto che vinse il concorso di idee, così da poterle osservare da vicino.

Assieme alle tavole si potranno ammirare foto e documenti originali del 1989, tutt'oggi custodite nell’archivio biancoverde, per raccontare e ricordare un momento indelebile di Porta Sant'Andrea ripercorrendo i passi della gloriosa storia biancoverde. Alle 12 sarà offerto un aperitivo per festeggiare l’evento.

“Era il 18 marzo 1989 quando il nostro Quartiere assieme all’allora sindaco Aldo Ducci inaugurava, dopo sette anni di lavori, la propria sede di via delle Gagliarde – ricorda il rettore Maurizio Carboni – si trattava di una sistemazione definitiva e decorosa capace di sanare una mancanza che durava dal dopoguerra e che aveva visto il Quartiere peregrinare in diversi luoghi. L’impegno del Consiglio, allora presieduto dal cav. Giuseppe Municchi, e dei quartieristi fu determinante per realizzare un sogno. Da quel momento la sede di Porta Sant’Andrea è diventata un luogo di straordinaria bellezza, vissuto ogni giorno e visitato e ammirato da tutta la città”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno