Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Giostra Saracino sabato 28 agosto 2021 ore 18:50

Presentata la lancia d’oro di Dante

Realizzata dal maestro intagliatore Francesco Conti su bozzetto del coordinatore di regia Enrico Lazzeri dedicata al Sommo Poeta



AREZZO — Presentata dal sindaco Alessandro Ghinelli questo pomeriggio la Lancia d’Oro dedicata a Dante Alighieri che sarà consegnata nel terrazzino dal primo cittadino al Rettore del quartiere vincitore della 140esima edizione della Giostra del Saracino.

La Lancia, realizzata dal maestro Francesco Conti su bozzetto di Enrico Lazzeri, è molto bella e sogno di tutti i quartieristi.

Nella presentazione il sindaco ha sottolineato l’importanza di questa Giostra,  definita straordinaria “Cerimonia che si tinge di un significato particolare dopo due anni di assenza con convinzione e tanta volontà torniamo in Piazza a correr Giostra. Siamo tra le poche città italiane che ripartono nel 2021 con una rievocazione storica. Dante è un veicolo promozionale assoluto, i suoi versi ci hanno resi famosi nel mondo. Una lancia bellissima con tutto quello che deve significare. Siamo un popolo tenace”.

Il primo cittadino ha lasciato poi la parola a Paolo Bertini, consigliere delegato al Saracino “Potete solo immaginare le difficoltà che siamo riusciti a superare grazie alla collaborazione di tutti in primis il Prefetto. La città, i quartieri avevano bisogno di correr giostra”.

Enrico Lazzeri autore del bizzarro ha poi descritto la Lancia realizzata da Francesco Conti.

Il volto di Dante non poteva essere il soggetto principale e nemmeno la battaglia di Campaldino che in molti  si aspettavano.  Il tema principale non poteva non essere la Divina Commedia. Dante è considerato il padre della lingua italiana. Un libro aperto poi l’inferno, il purgatorio e il paradiso che è stato il più difficile di tutti da realizzare”.

Domani potrà essere ammirata in tutto il suo splendore dagli aretini quando uscirà dal Comune durante la Cerimonia di Estrazione delle Carriere e Giuramento dei Capitani.   

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Alessandro Ghinelli alla presentazione della Lancia d'Oro dedicata a Dante
Enrico Lazzeri alla presentazione della Lancia d'Oro dedicata a Dante
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno