Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Attualità venerdì 04 febbraio 2022 ore 07:45

Raccolta dei medicinali per chi ne ha bisogno

Iniziativa sposata dalla Federfarma. E' in programma dall'8 al 24 febbraio nelle farmacie private del capoluogo e della provincia



AREZZO E PROVINCIA — “E’ un’iniziativa che riconosce e conferma in pieno il ruolo anche sociale del farmacista privato, da sempre in prima linea nel rispondere ai bisogni dei cittadini”. Queste le parole con cui Roberto Giotti, presidente di Federfarma Arezzo, presenta la 22a Giornata di Raccolta del Farmaco che si terrà anche nel nostro territorio dall’8 al 14 febbraio.

L’iniziativa del Banco Farmaceutico vede proprio molti farmacisti privati come essenziali nella collaborazione alla realizzazione della Raccolta del contributo che viene devoluto al Banco attraverso un’erogazione liberale dei cittadini. 

Quest’anno la Giornata si farà non solo nonostante la pandemia, ma a motivo della pandemia: “a causa della crisi economica innescata dall’emergenza Covid – sottolinea ancora il presidente - tante persone hanno perso il lavoro, chiuso la propria attività o subito una riduzione del proprio reddito. Chi, poi, era già povero è stato spinto in una condizione di ulteriore marginalità. Hanno avuto bisogno di medicinali, ma non hanno potuto acquistarli per ragioni economiche ed è per questo, quindi, che da martedì della prossima settimana il personale delle Farmacie private di Arezzo sarà impegnato in questa utile campagna di sensibilizzazione e di informazione a proposito delle categorie di farmaci di cui è maggiore il bisogno”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno