Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Attualità lunedì 14 dicembre 2020 ore 09:50

Rigenerazione urbana, Bardelli: "C'è un bando"

Il consigliere comunale fa presente che è stato pubblicato un avviso ministeriale molto interessante per la città



AREZZO — “Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare”. È il titolo di un bando ministeriale appena uscito che, secondo il consigliere Bardelli, la giunta Ghinelli non può assolutamente farsi sfuggire: 

"Aperto anche a realtà come la nostra, prevede in caso di vittoria un importante finanziamento per la riqualificazione e la riorganizzazione del patrimonio destinato all’edilizia residenziale pubblica e sociale, la rifunzionalizzazione di aree, spazi e immobili pubblici e privati, la rigenerazione di realtà già esistenti, incrementando la qualità ambientale, migliorando lo spazio abitativo ed evitando il consumo di nuovo suolo, come peraltro già prevede il nuovo Piano operativo - dichiara Bardelli - Importanza viene anche data alla possibilità di valorizzare beni culturali, ambientali e paesaggistici con recupero e riuso di testimonianze architettoniche significative e parti di città cosiddette “identitarie”.

In questa iniziativa sarà fondamentale anche coinvolgere gli operatori del terzo settore, visto che qui la funzione di inclusione sociale e di benessere cittadino è un asse portante del progetto stesso.

"È ovvio che la partecipazione al bando non prevede un’automatica vittoria ma lavoriamoci: ne può uscire una bella occasione per la rigenerazione di Arezzo" conclude Bardelli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno