Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza

Attualità giovedì 06 gennaio 2022 ore 10:20

Ordine milionario per un'azienda aretina

Interessa una controllata di Seco. La consegna di 130mila touchscreen entro quest'anno. Sono destinati al mondo dei chioschi e dei gaming



AREZZO — Nonostante la pandemia, l'economia aretina reagisce. E alla grande. E' fresca, fresca la notizia che Fannal Electronics Co., Ltd. ("Fannal"), parte del gruppo locale Seco, annuncia di aver ricevuto un ordine per complessivi 5,8 milioni da un fornitore basato negli Usa, per il quale realizzerà dei touch basati su tecnologia projective capacity da destinare a diverse possibili applicazioni, tra cui il mondo dei chioschi e delle soluzioni per il gaming.

L’intero ordine è previsto in consegna entro il 2022, ed include circa 130mila touchscreen di dimensioni comprese tra i 19” e i 32”.

“La qualità dei prodotti Fannal è riconosciuta dai nostri clienti, e siamo orgogliosi di continuare ad assicurare loro le forniture anche in un contesto segnato dallo shortage dei componenti”, spiega Lesen Ding, CEO di Fannal.

“Quest’ordine è molto importante per accelerare ulteriormente la crescita di Fannal, un business già in forte espansione. Grazie a quest’ordine, ci aspettiamo che Fannal possa generare, nel 2022, un fatturato fino a 7 volte più alto rispetto a quando l’abbiamo acquistata, nei primi mesi del 2019”, termina Massimo Mauri, CEO di SECO.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno