Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Politica mercoledì 09 giugno 2021 ore 12:57

Sileno: "Che fine ha fatto il Museo dell'Oro?"

Valentina Sileno

Inaugurato nel 2017 ancora non è accessibile ai visitatori. I dubbi e le perplessità del gruppo consiliare "Scelgo Arezzo"



AREZZO — Doveva essere l'emblema della storia economica aretina ma ancora non è fruibile al pubblico. Il Museo dell'Oro è la grande incompiuta della città. 

Inaugurato nel 2017, alla presenza dell'allora presidente del Parlamento Europeo, il Museo è ancora chiuso. I motivi sono molteplici e non ultimo anche quello legato alla pandemia,  che ha ovviamente rallentato ogni attività. Negli anni sono stati siglati anche protocolli tra Regione, Arezzo Fiere e Congressi, Comune e Fondazione Guido d'Arezzo per la valorizzazione della collezione. Fatto sta che incellofanati nelle "segrete" del Palazzo di Fratenita, sede dell'esposizione, ci sono 82 capolavori firmati dai maestri italiani e internazionali, realizzati ad Arezzo.

Insomma, una grande attrattiva per i visitatori che resta inaccessibile al grande pubblico.

Così il Gruppo "Scelgo Arezzo" presenta un'interrogazione alla giunta per sapere a che punto sono i lavori e quando finalmente il Museo potrà riaprire. La risposta ricevuta è stata che "i ritardi della riapertura riducono l’offerta culturale e mortificano l’identità della città”. Insomma una presa d'atto di un problema ben evidente.

“Preoccupazione e sconcerto. Questi i sentimenti espressi da Valentina Sileno. Che ne volete fare, chiediamo alla giunta, del Museo dell’oro? Dalla risposta ottenuta, capiamo soltanto che è ancora tutto in alto mare e, ad esempio, docenti che volessero portare i loro studenti a visitarlo troverebbero le porte sbarrate. Anche su questo argomento, per usare un gergo rugbystico, più che di oro per la giunta Ghinelli si può parlare di cucchiaio di legno” - conclude il consigliere comunale di "Scelgo Arezzo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno