Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Crac bancari, ecco come soci e speculatori si sono spartiti 1,5 miliardi di soldi pubblici

Attualità sabato 02 ottobre 2021 ore 15:15

Vaccinazioni anche al Mercato del Giotto

Il camper della Asl, in sinergia con la Misericordia, tra i banchi dell'appuntamento settimanale. E domani in Guido Monaco per l'Antiquaria



AREZZO — Il camper vaccinale ormai non si ferma più. Anzi, ogni occasione è buona per fare delle tappe ad hoc ed effettuare più somministrazioni possibile. Questo è l'obiettivo della Asl che in sinergia con le associazioni del territorio sta promuovendo una campagna sempre più capillare per immunizzare il maggior numero di persone possibile, ma anche per informare correttamente chi nutre ancora dubbi.

Questa mattina il mezzo mobile ha fatto tappa al Mercato del Giotto, proprio nell'omonima piazza. Presenti anche i rappresentanti di Confesercenti e Confcommercio, associazioni da sempre a favore della vaccinazione vista come l'unica chiave per una ripartenza concreta. Ed i segni di un ritorno alla normalità sono ormai sotto agli occhi di tutti.

Mentre domani sarà in piazza Guido Monaco in concomitanza con la Fiera Antiquaria. Ulteriori fermate che arrivano dopo quelle nelle varie manifestazioni, tra cui anche il Saracino, e quelle davanti alle scuole della città e della provincia, come anche nei pressi delle industrie.

Insomma, adesso è la vaccinazione ad andare dai cittadini. Mentre l'Azienda sanitaria è già è al lavoro da alcuni giorni per la somministrazione delle terze dosi. E' partita con i fragili e da lunedì scatteranno anche per gli anziani e nelle Rsa. Sia il dottor Evaristo Giglio, dirigente della Sud Est, che il dottor Marco Feri, ex primario di Rianimazione e adesso in forze alla Misericordia, anche questa mattina, hanno voluto sottolineare l'importanza del siero anti Covid come dimostrano i bassissimi numeri del contagio ma anche delle ospedalizzazioni, nonostante sia stato riaperto praticamente tutto.

Inoltre, Giglio ha spiegato come al momento la chiusura degli hub vaccinali non sia in previsione, perlomeno di entrambi quelli cittadini. Ne potrebbe infatti rimanere attivo uno in quanto con le terze dosi e con coloro che non hanno ricevuto alcuna somministrazione la campagna vaccinale è ancora impegnativa.

Infine, la prossima settimana, d'intesa con Cna e Confartigianato, il camper sarà nelle zone artigianali della provincia: il 4 ottobre a Sansepolcro, il 5 a Bibbiena, il 6 a Monte San Savino, il 7 a Camucia, l’8 di fronte alla sede provinciale Cna di Arezzo e il 9 davanti a quella di Confartigianato ancora ad Arezzo.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Il dottor Marco Feri - Misericordia Arezzo al camper vaccinale in piazza Giotto
Mario Landini - Confesercenti al camper vaccinale in piazza Giotto
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno