Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Sport mercoledì 17 marzo 2021 ore 14:24

Fano-Arezzo: 0-1 LIVE risultato finale

Cutolo porta in vantaggio il Cavallino grazie ad un rigore battuto. Nella ripresa gli amaranto si difendono e strappano 3 punti d'oro



FANO — FANO-AREZZO: 0-1 16 rig. Cutolo (Arezzo)

Quanta fatica. L'Arezzo vince una partita giocata con il cuore. Primo tempo dominato dagli amaranto e seconda frazione con i ragazzi di Stellone bravi a chiudersi e difendere con i denti un risultato prezioso, anzi d'oro. L'Arezzo doveva vincere e non importa come è arrivato questo successo. Oggi il Cavallino galoppa verso un traguardo che fino ad un mese fa sembrava impossibile da raggiungere.
La partita vede l'Arezzo dai due volti. Primi 45' di buon gioco e ripresa di sofferenza. Il campo piccolo e il primo grande caldo non hanno aiutato i ragazzi di Stellone che però hanno lottato su ogni palla. Il gol vittoria porta una firma d'eccellenza, capitan Cutolo che realizza un rigore battuto a regola d'arte. Poi tanta sofferenza e dopo 5 minuti di recupero l'urlo liberatore. L'Arezzo espugna il "Mancini" di Fano ed entra ufficialmente in corsa salvezza.

90+5'- E' finita. L'arbitro fischia e l'Arezzo vince a Fano.

90+4' Grande Carletti. Si conquista una punizione d'oro dal limite dell'area. Rifiatiamo.

90+3'- Palla lunga e Montero salta sopra Cherubin. E' fallo. Punizione per l'Arezzo.

90+2'- Fano in avanti e Arezzo schiacciato. Palla in area di rigore e Barbuti cicca una grande palla gol.

90+1' - Lancio lungo da metà campo. Esce Sala che blocca e si butta a terra. 

90'- L'arbitro concede 5' di recupero. Forza grande cuore amaranto.

89'- Fano in avanti ma Brero entra in modo scomposto. Fallo per l'Arezzo. Facciamo con calma.

88'- Ultimo cambio per il Fano. Esce Rodio ed entra la punta Montero.

87'- Lancio lungo, palla ad Arini che carica il tiro ma viene steso da Brero che si becca anche il giallo.

86'- Mancano 4' più recupero. Il Fano insiste in avanti e l'Arezzo si difende. Traversone in area, Sala chiama la palla e l'agguanta in uscita.

84'- Bravo Carletti che difende palla, cerca e ottiene il fallo a metà campo. Si rifiata.

84'- Il gioco ristagna nella trequarti amaranto. L'Arezzo non costruisce più ma spazza.

81'- Il Fano si riversa in avanti e tenta il tutto per tutto. Mancano 10' alla fine e l'Arezzo si difende con affanno.

80'- Carletti entra e si prende subito una bella punizione dalla sinistra. Sulla palla Pinna che perde tempo e si prende il giallo. Palla al centro ma la difesa libera in out.

79'- Doppio cambio per l'Arezzo. Fuori Luciani e dentro Maggioni. Esce anche Perez e lascia il posto a Carletti.

78'- Ancora Fano pericoloso in area di rigore ma la difesa spazza.

76'- Cambio per il Fano. Entra Scimia per Marino.

76'- Zitelli conquista una buona punizione a centrocampo. L'Arezzo sale.

75'- Amadio sbaglia una delle poche palle della partita e l'Arezzo riprende fiato. 

74'- Gioco fermo per un doppio infortunio in area di rigore dell'Arezzo. Sono 15' che il Fano spinge con insistenza e l'Arezzo si difende con i denti.

73'- Pericolo in area amaranto con Barbuti che stacca indisturbato ma non impatta la palla che finisce sul fondo. Si soffre.

72'- Forcing del Fano che conquista il terzo corner della gara.

70'- Mancano 20 minuti con l'Arezzo che cerca di rifiatare. Manca la classe di Di Paolantonio che è costantemente schermato. 

69' - Ancora un'occasione per il Fano con il capitano Carpani che calcia a lato dai 35 metri. Si soffre, serve più densità a centrocampo, dobbiamo chiudere tutti i varchi agli avversari.

68'- C'è bisogno di serrare le fila e riprendere le chiavi del centrocampo che da 10' è dominio dei giocatori di casa.

66'- L'Arezzo non riesce più ad uscire dalla propria area di rigore. Il caldo si fa sentire. Troppi errori individuali da parte degli amaranto.

65'- Ancora Fano avanti e Arezzo in affanno. Carpani si ritrova sul sinistro una palla d'oro che calcia appena alta sopra la traversa.

63'- Il Fano spreca un rigore in movimento. Pinna, ancora incerto, si fa portare via u a palla velenosa in difesa, pronto il traversone dove Carpani spreca da ottima posizione.

62'- Cambio per l'Arezzo. Esce il capitano Cutolo ed entra Zitelli.

61'- Occasione per l'Arezzo. Palla a centro area dove non arriva Benucci che ci prova con una girata al volo.

60'- Grande azione di Perez che fa sentire tutta la sua esperienza e contro tre conquista una preziosa punizione a centrocampo. Nell'occasione ammonito anche il terzino Amadio.

57'- Arezzo ancora pericoloso con Cutolo che giunto ai 25 metri calcia in porta ma il suo tiro finisce di poco a lato.

56'- Doppio cambio per il Fano. Entra Nepi ed esce Gentile. Fuori anche Ferrara per Flores.

55'- Sono saltati gli schemi. Il centrocampo non fa più filtro e le azioni si susseguono da una parte all'altra. L'Arezzo deve far quadrato, ricompattare la linea mediana e addormentare il ritmo della partita.

54'- Occasione per l'Arezzo. Pinna si ritrova sulla testa la palla del raddoppio ma la colpisce male e spreca una grande opportunità.

52'- Pericolo. Il Fano colpisce la traversa con Barbuti che anticipa Cherubin e colpisce a rete da buona posizione ma centra il legno della porta difesa da Sala. Altro "buco" difensivo e ancora Arezzo graziato dalla sorte.

50'- Grande azione di Pinna che se ne va sulla fascia sinistra. Traversone al centro ma Benucci controlla male e getta all'ortiche una buona opportunità.

48'- L'Arezzo non si accontenta e continua a spingere sulla fasce. Cutolo a sinistra e Piu sulla destra creano "scompiglio" nella retroguardia di casa che comunque "tiene botta" e spazza.

47'- Fano in avanti con l'Arezzo che riparte in contropiede. Siamo 3 contro quattro. Cutolo si defila sulla fascia e mette al centro ma la difesa fa buona guardia e spazza.

46'- Parte la ripresa. Ancora 45' di grande cuore amaranto.

L'Arezzo chiude il primo tempo avanti per 1-0 sul Fano. Diciamo subito che il risultato è più che giusto. Gli amaranto hanno fatto la partita mentre il Fano è andato in confusione. Buona la prova delle punte. Perez è un punto di riferimento per la squadra e Piu corre e difende palla.
L'Arezzo passa in vantaggio grazie ad un rigore, giusto, concesso per fallo di mano in area e trasformato dal capitano Nello Cutolo. Gli amaranto amministrano la partita e concedono solo un'occasione, clamorosa, ai padroni di casa che sbagliano un gol fatto.
Oggi a Fano fa molto caldo. Adesso i ragazzi di mister Stellone dovranno recuperare le energie e portare in porto un risultato che sarebbe oltremodo importante nella  rincorsa salvezza.

45+2'- Fine primo tempo con gli amaranto in vantaggio grazie ad un rigore messo a segno da Cutolo.

45+1'- Il Fano ci prova con maggiore insistenza ma l'Arezzo si difende con ordine.

45'- Concessi 2' di recupero.

44'- Grande gesto tecnico di Perez. Arini mette un bel traversone in area, la punta amaranto si coordina ed in rovesciata manda la palla appena sopra la traversa.

42'- Incredibile occasione divorata dal Fano. Traversone dalla sinistra, palla a Ferrara che dall'area piccola svirgola clamorosamente e manda la palla in out. Grave disattenzione difensiva dell'Arezzo con Pinna e Cherubin che si fanno saltare con troppa facilità.

41'- Forcing del Fano. Luciani anche stavolta si fa superare dalla palla. Azione confusa in area di rigore. 

40'- Ancora un corner per l'Arezzo. E' il quinto. Cutolo sulla palla. Scambio con Di Paolantonio ma il suo traversone viene respinto.

38'- Disattenzione di Luciani che si fa scappare Ferrara. Il terzino non può fare altro che atterrare l'esterno del Fano. Punizione e cartellino giallo.

37'- Affondo dell'Arezzo con Pinna che conquista il quarto corner. Palla sul secondo palo con la difesa di casa che ha la meglio e spazza.

35'- Che brivido. Bel calcio d'angolo battuto dal Fano nel cuore dell'area di rigore con la palla che carambola pericolosamente prima di essere allontanata dalla difesa.

34'- Primo corner anche per il Fano.

32'- Secondo ammonito del match. Barbuti entra con troppa decisione su Cherubin e colpisce il difensore amaranto. L'arbitro sventola il cartellino alla punta del Fano.

30'- E' l'Arezzo che fa la partita mentre il Fano si difende come può. 

28'- Pinna mette al centro e la difesa del Fano si rifugia in angolo. Terzo corner per gli amaranto.

27'- Ripartenza Arezzo. Piu se ne va e Cargnelutti lo atterra. Punizione e primo giallo del match per il roccioso difensore di casa.

27'- Fano pericoloso con Gentile che entra in area e mette una grande palla al centro ma per fortuna nessun avversario è pronto a colpire a rete.

26'- Errore in disimpegno di Luciani che regala la palla ai Fano. Traversone al centro con Cherubin che fa ottima guardia e rinvia.

25'- Punizione conquistata da Luciani dai 35 metri. Sulla palla Di Paolantonio. Traversone al centro con Cutolo che ci prova ma il suo tiro viene ribattuto. Palla a Pinna che calcia in curva.

23'- L'Arezzo riparte, traversone dalla fascia di Benucci con il portiere che smanaccia in angolo.

22' - Il Fano ci prova ma l'Arezzo è compatto e si difende con ordine. fase della gara un po' confusa, tanti errori da ambo le parti.

20' - Ancora Arezzo in avanti e conquista il primo corner della partita. Palla a centro area e fallo di "confusione".

17'- Cambio per l'Arezzo. Esce l'infortunato Serrotti ed entra Benucci.

16'- Goooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooool. Nello Cutolo. Il capitano. Palla da una parte e portiere dall'altra. Arezzo in vantaggio.

15'- Rigore per l'Arezzo. Arini mette una bella palla a centro area e Cargnelutti la stoppa con la mano. L'arbitro indica il dischetto.

13'- Il Fano rilancia lungo ma l'Arezzo controlla bene e riparte.

12'- Serrotti conquista una buona punizione sulla trequarti campo. Di Paolantonio attende il piazzamento dei compagni in area. Batte Cutolo e trova Sbraga che però si trova oltre la linea difensiva e l'arbitro fischia un netto fuorigioco.

10'- Partita sentita da entrambe le squadre. Il Fano cerca di costruire qualcosa ma commette molti errori. L'Arezzo si difende con ordine e alza la pressione.

7'- Il Fano è in confusione. Prova a ripartire dalla difesa ma con scarsi risultati. L'Arezzo insiste e stringe i padroni di casa nella propria area di rigore.

5'- Incredibile palo colpito dall'Arezzo. Il Fano combina un "arrosto" difensivo regalando una palla a Cutolo che non ci pensa due volte e calcia a botta sicura ma il suo tiro si stampa sul palo interno. 

3'- L'Arezzo in avanti. Luciani mette un bel traversone la centro ma la palla e lunga e l'occasione si perde. Il campo è stretto e il Fano fa molta densità.

1'- Primo tiro verso lo specchio della porta per il Fano con Carpani che calcia alle stelle dalla distanza.

1'- Tutto pronto per il calcio d'inizio. Prima palla per l'Arezzo che attaccherà da sinistra a destra. Si parte.

1'- Squadre schierate nel cerchio del centrocampo per un minuto di raccoglimento.

Un'occasione da non perdere. L'Arezzo gioca a Fano un bonus play-out. Sì perché anche i marchigiani sono invischiati nella zona calda della classifica ed oggi i punti valgono il doppio quanto sono pesanti.

Gli amaranto vengono dal prezioso successo casalingo contro la Fermana mentre il fano ha rimediato una "scoppola" in casa del Legnago.

Mister Stellone vara una squadra prudente ma capace di pungere. nella linea difensiva torna Luciani. Di Paolantonio e Serrotti ad inventare. In avanti Cutolo, Perez e Piu.

L'Arezzo gioca con il terzo completo, maglia azzurra e calzoncini bianchi mentre i padroni di casa in amaranto.

A Fano fa caldo ed il terreno è in buone condizioni.

Formazioni:

FANO: Viscovo, Carnielutti, Rodio (dall'88' Montero), Amadio, Carpani, Barbuti, Marino (dal 76' Scimia), Gentile (dal 56' Nepi), Monti, Ferrara (dal 56' Flores), Brero.
A disposizione: Meli, Cason, Flores Heatley, Montero F., Scimia, Sarli, Urso, Mainardi, Martella, Bruno, Busini, Nepi.
Allenatore: Flavio Destro.

AREZZO: Sala, Cherubin, Arini, Sbraga, Cutolo (dal 62' Zitelli), Luciani (dal 79' Maggioni), Pinna, Piu, Perez (dal 79' Carletti), Di Paolantonio, Serrotti (dal 17' Benucci).
A disposizione: Melgrati, Carletti, Cerci, Maggioni, Stampete, Benucci, Di Grazia, Sussi, Ventola, Kodr, Zitelli, Iacoponi.
Allenatore: Roberto Stellone.

ARBITRO: Daniele Rutella (Enna).
ASSISTENTI: Basile (Chieti); Di Giacinto (Teramo).
QUARTO UOMO: Villa (Rimini).

NOTE:
Ammoniti: 27 Cargnelutti (Fano); 32' Barbuti (Fano); 38' Luciani (Arezzo); 80' Pinna (Arezzo); 87' Brero (Fano);


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno