Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:35 METEO:AREZZO12°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lite tra Cacciari e Bocchino in diretta tv sulle Europee: «Ma vaffa...» e il filosofo abbandona lo studio

Attualità martedì 30 giugno 2020 ore 10:34

Gatto con la rabbia, ecco i primi interventi

Il sindaco ha interdetto l'accesso al fiume Castro. Nei prossimi giorni arrivano in città tecnici specializzati provenienti da Padova



AREZZO — E' iniziata l'attività di monitoraggio e controllo del neo costituito gruppo di lavoro in merito al fenomeno dell'infezione da Lyssavirus. Questa rara forma di rabbia è stata individuata proprio ad Arezzo in seguito alla morte di un gatto che, in precedenza, aveva morso la sua proprietaria.

Nei prossimi giorno arriveranno da Padova, sede del principale istituto nazionale che segue questi casi, alcuni tecnici per esaminare alcune colonie di felini e per eseguire delle indagini su alcuni pipistrelli presenti in città. Il virus, infatti, in precedenza, era stato individuato nel 2002 in Caucaso proprio in un pipistrello.

Intanto il sindaco sta attuando i primi provvedimenti. Dopo le ordinanze che impongono di passeggiare con il cane sempre al guinzaglio, anche se munito di museruola, ieri sera Ghinelli ha decretato il divieto di accesso al tombamento del fiume Castro individuato, in entrata, su Largo Inigo Campioni e, in uscita, su via Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Il provvedimento, che ha decorrenza immediata fino a nuova ordinanza di revoca, si è reso necessario per scongiurare il rischio di esposizione delle persone derivante dal contatto con animali domestici e selvatici potenzialmente infetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno