Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:06 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lutto nazionale e poteri a interim a Mokhber: il messaggio di Khamenei per la morte di Raisi

Sport giovedì 11 dicembre 2014 ore 07:50

Rugby, Arezzo e Gubbio insieme più forti

Le due società uniscono le forze per far crescere il rugby giovanile. Accordo per far giovare insieme i ragazzi dell'unger 16



AREZZO — Al suo secondo anno di vita, l'Arezzo Rugby ha allargato i propri orizzonti stringendo un prezioso accordo di collaborazione con la società umbra volto a far giocare insieme i ragazzi dell'Under 16

La sinergia tra le due realtà ha permesso di allestire una squadra numerosa e competitiva che parteciperà al campionato interregionale indossando i colori sociali del Gubbio ma giocando le proprie gare casalinghe nell'impianto aretino di Agazzi. Il coach dell'Arezzo Rugby Giuseppe Salvagnoni collaborerà con il tecnico eugubino in un comune progetto di sviluppo che garantisca ai giovani rugbisti la possibilità di integrarsi tra di loro e di maturare in un campionato in cui sfideranno le più forti squadre della Toscana e dell'Umbria. L'esordio ufficiale di questa nuova compagine ha immediatamente mostrato la bontà del progetto perché è coinciso con un successo in trasferta a Foligno per 10-26, in cui sono stati subito decisivi anche gli aretini scesi in campo. Nelle settimane precedenti all'unione con il Gubbio, l'Arezzo Rugby aveva provato a rimanere in città avviando una sinergia con le realtà rugbistiche aretine, ma l'impossibilità di trovare un accordo con il Vasari ha costretto la società ad optare per la soluzione umbra. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno