Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO10°15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sardegna, Arianna Meloni: «Hanno perso tutti, non Giorgia»

Sport domenica 23 aprile 2023 ore 17:15

Scivolone dell'Arezzo in trasferta contro il Tau

Sconfitta 5-0 del Cavallino contro il Tau Altopascio. Gara decisa dopo 14' dalla doppietta di Villanova. Rosso per Risaliti sul fallo da rigore al 13'



AREZZO — TAU ALTOPASCIO – AREZZO 5 – 0 (4–0)

9’ Villanova, 14’ Villanova, 29’ Borgia, 42’ Vannucci, 49’ Antoni

Quinta sconfitta in campionato per l’Arezzo contro il Tau Altopascio. Sconfitta numericamente pesante (5-0) senza alcun valore dopo la vittoria matematica del campionato festeggiata la scorsa settimana. La gara di decide nel primo quarto d’ora di gioco. Il vantaggio dei padroni di casa con Villanova e il raddoppio sempre del numero 11 su calcio di rigore con l’espulsione di Risaliti indirizzano la gara a favore dei padroni di casa. L’Arezzo parte bene in avvio sfiorando il vantaggio. Sotto di due reti e con l’uomo in meno è impresa impossibile recuperare lo svantaggio anche per gli uomini di Indiani che subiscono altre due reti prima dello scadere del primo tempo. Arezzo accompagnato da circa 300 tifosi amaranto.

- 90’+6’ Il Tau Altopascio batte l’Arezzo 5-0

- 90’ Termina il tempo regolamentare. Saranno 6’ i minuti di recupero.

- 87’ Esordio in serie D per il portiere Di Furia che Indiani manda in campo al posto di Viti.

- 86’ Ci prova Diop, bravo Viti a deviare in calcio d’angolo.

- 85’ Possesso palla per i padroni di casa con il risultato già acquisito, l’Arezzo con l’uomo in meno dal 13’ del primo tempo, si attende il fischio finale.

- 75’ Ultimi 15’ di gioco, il Tau Altopascio non vince in casa dalla 18esima giornata contro il Follonica Gavorrano.

- 72’ Ci prova Foglia dal limite ma la palla viene deviata in angolo dalla difesa.

- 66’ Fuori Convitto dentro Gucci. Quarto cambio per Indiani.

- 63’ Terzo cambio per il Tau. Esce l’autore della quinta rete Antoni al suo posto Cesaretti.

- 58’ Parziale molto pesante per l’Arezzo. Indiani ha inserito Settembrini e Foglia al posto di Damiani e Bianchi.

- 49’ GOL TAU ALTOPASCIO. Quinta rete dei padroni di casa a opera di Antoni, gran botta che si infila all’angolino.

- 46’ Riprende la gara con il Tau Altopascio che conduce per 4-0 sull’Arezzo.

Primo tempo. Il Cavallino al termine dei primi 45’ di gioco è sotto di 4 reti sul campo del Tau Altopascio. La sblocca Villanova al 9’ e raddoppia sempre lui al 13’ su rigore quando l’Arezzo aveva già messo tutto il Tau sotto nella propria metà campo. Il fallo commesso da Risaliti costa caro al difensore che viene espulso dal direttore di gara. Arezzo in dieci si fa sorprendere sul terzo e quarto gol. Risultato pesante per la squadra di Indiani, il Cavallino costretto a giocare con l’uomo in meno comanda il gioco ma si espone a velocissime ripartenze che hanno deciso il risultato al termine della prima frazione di gioco.

- 45’+1 Finisce il primo tempo con il Tau Altopascio avanti 4-0 sull’Arezzo.

- 45’ Concesso 1’ di recupero.

- 42’ QUARTA RETE DEL TAU. Calcio d’angolo battuto dai padroni di casa, palla sul secondo palo dove tutto solo Vannucci la manda in fondo alla rete.

- 41’ Giallo per Lazzarini per un fallo su Capparella.

- 32’ Ancora Convitto ma il portiere Di Biagio si oppone. Ci prova il numero 7 amaranto conquistando l’angolo.

- 29’ TERZO GOL DEL TAU. Borgia parte dalla tre quarti salta Lazzarini e Pretato, in area dalla destra rientra sul sinistro e piazza la palla rasoterra sul secondo palo dove Viti non può fare nulla.

- 27’ Capparella sfiora la terza rete. Grande intervento di Viti che devia la palla in angolo. L’estremo difensore amaranto salva la porta con un grandissimo intervento.

- 26’ I padroni di casa dopo il doppio vantaggio adesso agiscono in contropiede. La squadra amaranto gioca la palla alla ricerca dell’azione propizia per recuperare il doppio svantaggio.

- 19’ Arduini di testa colpisce la parte superiore della traversa raccogliendo un cross di Lazzarini.

- 18’ Convitto ci prova dal limite palla deviata in angolo.

- 17’ Indiani corre ai ripari dopo l’espulsione di Risaliti. Dentro Pericolini esce Pattarello.

- 14’ RADDOPPIO DEL TAU ALTOPASCIO. Dal dischetto Villanova, Viti respinge con i piedi ma nulla può sulla ribattuta di Villanova che segna la sua personale doppietta.

- 13’ RIGORE TAU ALTOPASCIO. Ripartenza velocissima del Tau tre contro uno, Risaliti commette fallo in area di rigore sul numero 11 dal Tau. Rigore e espulsione per il difensore amaranto.

- 9’GOL TAU ALTOPASCIO. La sblocca Villanova, il numero 11 raccoglie l’assist di Borgia che dalla destra salta l’uomo e dalla linea di fondo la mette in mezzo per Villanova che anticipa tutti mettendo la palla in rete.

- 6’ Il Tau Altopascio risponde all’Arezzo, sugli sviluppi di una punizione dai trenta metri palla in area per Capparella la sua conclusione sul fondo.

- 2’ Prima occasione della gara per l’Arezzo che sfiora subito il vantaggio. Il tiro di Persichini murato dalla difesa sulla porta.

- 1’ Iniziata la sfida tra Tau Altopascio e Arezzo. Il Cavallino con maglia bianca e calzoncini amaranto.

L’Arezzo torna in campo dopo una settimana di festeggiamenti per la conquista del campionato e ritorno in serie C. Come anticipato da Paolo Indiani da giovedì l’Arezzo ha riattaccato la spina e queste tre partite di fine stagione saranno giocate al massimo nel rispetto di tifosi, avversari e campionato. Il tecnico amaranto contro il Tau Altopascio da spazio a quei giocatori che fino a oggi hanno avuto meno minutaggio ma che godono la totale fiducia del mister. In porta torna Viti, davanti a lui la linea difensiva composta da Lazzarini, Pretato, Risaliti e Zona. I tre uomini di centrocampo sono Damiani, Bianchi e Arduini. Il tridente è formato da Pattarello, Persichini e Convitto.

Il Tabellino

TAU ALTOPASCIO (3-5-2): 12 Di Biagio; 26 Cartano, 5 Mancini (71’ 6 Zini), 16 Vannucci; 2 Borgia, 30 Pietrelli (61’ 17 Becucci), 23 Meucci, 8 Pratesi (56’ 3 Quilici), 7 Antoni (63’ 10 Cesaretti); 11 Villanova (67’ 32 Diop), 15 Capparella.

A disposizione: 22 Donati, 29 Filippis, 4 Anzilotti, 14 Innocenti.

Allenatore: Giancarlo Favarin.


AREZZO (4-3-3): 22 Viti (87’ 12 Di Furia); 17 Lazzarini, 3 Pretato, 4 Risaliti, 20 Zona; 18 Damiani (24 Foglia), 5 Bianchi (8 Settembrini), 14 Arduini; 10 Pattarello (17’ 23 Pericolini), 9 Persichini, 7 Convitto (66’ 28 Gucci).
A disposizione: 1 Trombini, 11 Gaddini, 15 Poggesi, 19 Cantisani.
Allenatore: Paolo Indiani.

Arbitro: Leonardo Leorsini di Terni.

Assistenti: Pierfrancesco Carlevaris di Trieste, Piero Mansutti di Basso Friuli

Reti: 9’ Villanova, 14’ Villanova, 29’ Borgia, 42’ Vannucci, 49’ Antoni

Note: 13’ espulso Risaliti chiara occasione da rete

Recupero: pt. 1’, st. 6’

Ammoniti: 30’ Convitto, 37 Meucci, 41’ Lazzarini, 73’ Pretato

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno