Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 08 aprile 2015 ore 10:00

Un sms di Coldiretti per salvare il raccolto

Rispondere in maniera efficace alle piccole e grandi emergenze meteo, con un sistema all’avanguardia



AREZZO — E’ questo lo scopo che ha portato Coldiretti Arezzo a realizzare un servizio di assistenza tecnica, legato alla misura 114 del Piano di Sviluppo rurale.

E’ un sistema specifico per le imprese più esposte al rischio gelate, come ad esempio quelle frutticole o orticole: le aziende aretine, qualche centinaio, che hanno aderito al progetto, vengono costantemente informate con un sms, tutti i giorni a qualsiasi ora del giorno e della notte, delle condizioni meteo e hanno quindi la possibilità attrezzarsi per fronteggiare il problema.

Il direttore di Coldiretti Arezzo, Mario Rossi, descrive come funziona questa opportunità offerta alle numerose imprese agricole che hanno scelto questo sistema di assistenza tecnica Coldiretti: “Sul territorio della nostra provincia – spiega appunto Rossi – a seguito di un accordo con l’Università di Firenze, sono state dislocate delle centraline meteo che segnalano l’andamento meteo dati le situazioni del tempo minuto per minuto nel corso delle 24ore. In caso di allarmi o anche “di cambiamenti bruschi del clima – continua a spiegare Rossi – ad esempio come nel caso del deciso abbassamento delle temperature che si è registrato nelle scorse ore – che ha portato anche a precipitazioni nevose seppur di entità non preoccupante – si attiva il cosiddetto sistema antibrina e un sms arriva direttamente sul cellulare o sul terminale dell’agricoltore che viene avvertito preventivamente e che a quel punto, ripeto, a qualsiasi ora del giorno e della notte, può attivare tutte le necessarie operazioni per prevenire o limitare al massimo i danni legate a nevicate o ghiacciate improvvise”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno