Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Sport giovedì 05 agosto 2021 ore 08:30

Sconfitta con la Viterbese (2-1), ma che Arezzo

Ottima prestazione della squadra di Mariotti, soprattutto nel primo tempo, nella seconda amichevole stagionale contro una squadra di categoria superiore



VITERBO — Seconda uscita stagionale per l'Arezzo, contro la Viterbese allenata dall'ex mister Alessandro Dal Canto. Sul campo dello stadio comunale di Canepina, dove i gialloblu stanno portando avanti la preparazione al prossimo campionato di Serie C, gli amaranto hanno sciorinato una prestazione davvero importante. Soprattutto nel primo tempo, concluso sull'1-1, nel quale il Cavallino Rampante avrebbe sicuramente meritato qualcosa di più.

Al pronti via si intuisce subito che la Viterbese ha qualcosa in più, ma l'Arezzo ci mette pochi minuti a prendere le misure ai padroni di casa, anche se una conclusione dalla distanza di Capanni al 6° inganna Colombo e da il vantaggio agli uomini di Dal Canto. Gli amaranto iniziano però a macinare gioco. E' calcio d'agosto e conta relativamente, ma i gialloblu si trovano schiacciati nella loro metà campo, con i ragazzi di Mariotti che aggrediscono, pressano alto e arrivano spesso in area con un fraseggio rapido e convinto. Al 22° il pareggio di Cutolo su calcio di rigore, concesso per un netto atterramento di Marras, all'ennesima incursione in area dalla destra. Per tutta la prima frazione il gioco rimane soprattutto in mano all'Arezzo, con la Viterbese che mostra numeri di categoria superiore, ma solo in ripartenza. Daga non è particolarmente impegnato, ma gli amaranto arrivano spesso in area, fino al riposo.

Nel secondo tempo i cambi condizionano la partita, con la Viterbese che viene fuori e inizia a stringere l'Arezzo nella sua metà campo. Vere occasioni da rete poche, anche se i padroni di casa tornano in vantaggio al 59°, ancora con Capanni, che da due passi fredda Colombo per il 2-1. Ma anche l'Arezzo avrebbe due occasioni per tornare in parità: la prima su punizione di Strambelli, che coglie impreparato Borsellini che si salva d'istinto aiutato dalla fortuna; la seconda con Sparacello, che dopo una sgroppata sulla destra entra in area e costringe l'estremo difensore a una difficile deviazione in angolo.

Dopo il sonoro 10-0 della prima uscita con la Sulpizia, finisce quindi con una sconfitta la seconda amichevole stagionale. Ma l'Arezzo affrontava una squadra di categoria superiore ed ha mostrato di poter tenere bene il campo ed impensierire sempre gli avversari. E' calcio d'agosto, lo abbiamo già detto, gli va dato il giusto peso, ma è abbastanza chiaro come la squadra stia reagendo bene agli insegnamenti di mister Mariotti, che sta già dando un'impronta importante: gioco palla a terra, fraseggio e palleggio. E' anche chiaro che la scuderia amaranto ha molti buoni Cavalli Rampanti, ma la campagna acquisti, non ancora conclusa, è palesemente fatta nell'ottica di creare una squadra che possa recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Serie D.

Intanto domenica si torna nuovamente in campo. Di nuovo test amichevole, di nuovo contro una squadra di Serie C, alle 17 contro il Gubbio, che deve ancora comunicare su quale campo verrà giocata la gara, stante l'indisponibilità dello stadio “Barbetti” dove sono in corso lavori. Sarà la partita che chiuderà il ritiro a Pieve Santo Stefano, visto che la squadra da Gubbio rientrerà direttamente in città. Poi, venerdì 13 alle 10,30 del mattino, amaranto di nuovo in campo. Ancora un test contro squadra di categoria superiore, avversario di turno il Grosseto.

Il tabellino di Viterbese-Arezzo

VITERBESE (4-3-3)
Daga (1′ st Borsellini), Fracassini, Marenco (1′ st Mbendè), Van Der Velden (Camilleri), Ricchi (15′ st Ricci), Calcagni (15′ st D’Uffizi), Megelaitis (1′ st Salandria), Errico (1′ st Fedel), Simonelli (1′ st Tassi), Capanni (15′ st Volpe), Murilo (1′ st Zanon)
A disposizione: Bisogno, Aromatario, Natale
Allenatore: sig. Alessandro Dal Canto

AREZZO (4-3-1-2)
Colombo, Mastino (1′ st Nobile), Lomasto (1′ st Marchetti), Biondi (20′ st Memushi), Pinna (32′ st Schiena), Aliperta (1′ st Evangelista), Panatti (20′ st Racine), Marras D. (1′ st Apolloni), Strambelli (15′ st Mancino), Cutolo (1′ st Sparacello), Foggia (32′ st Guadagno)
A disposizione: Paci
Allenatore: sig. Marco Mariotti

Arbitro: sig. Simone Caruso (Viterbo)
1° Assistente: sig. Francesco Raccanello (Viterbo)
2° Assistente: sig. Luca Granata (Viterbo)
Marcatori: 6′ Capanni (V), 22′ Cutolo (A) rig., 59′ Capanni (V)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Mister Mariotti al termine di Viterbese-Arezzo 2-1
Ciro Foggia al termine di Viterbese-Arezzo 2-1
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno