Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:AREZZO10°18°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Cultura mercoledì 23 dicembre 2020 ore 11:00

Ad Arezzo un Natale di musica e parole

On line e in tv il concerto dal Teatro Petrarca dell'Ort Attack. Dal 25 Babbo Natale racconta le favole ai bimbi e il 26 spazio ai cori del territorio



AREZZO — Un vero e proprio palinsesto, per grandi e piccini, quello promosso dalla Fondazione Guido d'Arezzo. Parte dal 24 dicembre sui canali digitali della stessa Fondazione, nella volontà di offrire appuntamenti culturali inediti che possano rendere il periodo festivo ancora più sereno.

Un viaggio fatto di musica e parole che ha preso il via oggi, con la diretta del concerto-evento di Arezzo Youth Music Festival ideato dal violinista Giovanni Zanon, e che prosegue fino al 26 dicembre con nuovi spettacoli.

Da domani 24 dicembre alle ore 21.30, sarà disponibile “Ort Attack. Ensemble d'archi”. Registrato al Teatro Petrarca, il concerto vede protagonisti Luca Provenzani (violoncello solista), Augusto Gasbarri (violoncello solista), Elisa Pasquini (soprano), Luigi Rossi (tenore), Roberto Locci (basso) con la partecipazione di Insieme Vocale VOX CORDIS integrato da coristi di altre formazioni corali del Territorio Aretino e Lorenzo Donati (direttore del coro). Tra le “chicche” fuori programma, sarà eseguita una particolare versione di “Tu scendi dalle stelle” con arrangiamento originale per coro e archi di Lorenzo Donati.

Dal 26 dicembre alle 21,30 sarà on line lo straordinario “Concerto di Natale” che vede protagonisti i cori del territorio aretino: un vero e proprio esercito di voci, pronte a scaldare i cuori degli spettatori.

Un super concerto durante il quale il Coro Vocinsieme (direttore Anna Seggi), l’Insieme Vocale Vox Cordis (direttore Lorenzo Donati), il Gruppo Polifonico F.Coradini (direttore Vladimiro Vagnetti), il Gruppo Bandistico Anghiarese (direttore Cesare Chieli), il Coro Voceincanto (direttore Gianna Ghiori) Coro Viscantus (direttore Silvia Vajente), Kastalia Ensemble Vocale Femminile (direttore Eugenio dalla Noce), e il Giovanile Effetti Sonori (direttore Elisa Pasquini), si alterneranno in un programma che propone melodie natalizie con interventi musicali di Andrea Trovato (organo) e OIDA.

Spazio anche per i bambini: dal 25 dicembre Babbo Natale in persona a leggerà favole e racconti ispirate alla festa più bella dell’anno.

Tutti gli spettacoli saranno disponibili sul canale YouTube Fondazione Guido d’Arezzo (https://www.youtube.com/channel/UCnzc27Ux0NMQPWUUZlTBlIQ/videos?view_as=subscriber), raggiungibile anche dal sito internet della Fondazione Guido d’Arezzo (www.fondazioneguidodarezzo.com) e dalla Pagina Facebook Arezzo Cultura.

Grazie alla collaborazione con Teletruria, media partner della rassegna, il concerto dell’ensemble d'archi sarà trasmesso alle 21,30 del 24 dicembre e in replica alle ore 14,15 del 25 dicembre. Il Concerto di Natale con protagonisti i cori di Arezzo andrà in onda sempre su Teletruria il 26 dicembre alle 21,30. I concerti staranno pubblicati e resi disponibili anche nel canale YouTube del Polifonico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo annuncia la Asl. Domani e il 23 aprile la struttura all'interno del San Donato verrà igienizzata. Tutti gli addetti sono stati sottoposti a tampone
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca