Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 23 marzo 2022 ore 10:30

Dall'azienda aretina beni e denaro per i profughi

Gesto improntato al sostegno di chi fugge dell'Ucraina quello fatto da Sintra e dai suoi dipendenti che da due anni ha un ufficio anche a Dnipro



AREZZO — Abiti, coperte, beni di prima necessità, una somma di denaro per aiutare i profughi ucraini in fuga dalla guerra e una promessa: un aiuto nella ricerca di un lavoro e un alloggio sicuro in Polonia. 

L’iniziativa è stata presa dall’azienda aretina Sintra Digital Business, realtà di riferimento in Italia per la progettazione e lo sviluppo di soluzioni eCommerce e piattaforme per le imprese.

Il dramma della popolazione ucraina ha colpito particolarmente la dirigenza e i dipendenti dell’azienda dal momento che la collaborazione di Sintra con le professionalità di quella parte d’Europa ha radici lontane. Già nel 2013, infatti, l’azienda ha conosciuto giovani professionisti ucraini appena laureati e due anni fa ha aperto un ufficio a Dnipro con cinque collaboratori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno