Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024: il tifoso inglese dorme profondamente e gli piazzano una pinta di birra in equilibrio sulla testa
Euro 2024: il tifoso inglese dorme profondamente e gli piazzano una pinta di birra in equilibrio sulla testa

Politica venerdì 24 aprile 2020 ore 10:21

Clima rovente tra Ghinelli e opposizione

Screzi da campagna elettorale. Botta e risposta tra sindaco e Ralli. Anche il movimento 5 Stelle interviene. Le dirette Facebook agitano gli animi



AREZZO — L'ascia di guerra è stata ufficialmente dissotterrata. Il primo Consiglio comunale in videoconferenza, tenutosi lunedì scorso, ha dato il via alla prossima campagna elettorale.

Durante l'adunanza i gruppi consiliari Pd, che sostengono la candidatura di Luciano Ralli a sindaco, criticando la maggioranza sul ritardo nell'erogazione dei buoni spesa e affitti, hanno attaccato Ghinelli sulle dirette Facebook ricordando le vicende giudiziarie Coingas e Multiservizi sulle quali la Procura aretina sta ancora indagando.

Pronta la replica del primo cittadino che accusa la sinistra aretina di usare un'inchiesta giudiziaria per un proprio tornaconto elettorale tradendo la "tregua" di questa fase istituzionale che vede unita l'intera amministrazione cittadina contro la pandemia. 
Ghinelli, inoltre, additando Luciano Ralli "improbabile e inaffidabile censore etico", definisce l'opposizione "senza statura, senza cultura, senza caratura istituzionale".

Non tarda la risposta di Luciano Ralli. In una lettera aperta invita Ghinelli a "lavorare di più e offendere di meno". Il candidato sindaco Pd, ricorda al primo cittadino che nonostante l'opposizione si fosse resa disponibile ad una collaborazione per il bene comune in questa emergenza sanitaria, in oltre un mese e mezzo non è mai stata coinvolta in nessuna decisone da parte della maggioranza, "non abbiamo ricevuto nemmeno una telefonata". 
Ralli rincara la dose accusando Ghinelli di dire inesattezze, relative al numero di persone positive al Covid e all'analisi dei contagi, durante le dirette Facebook.
Infine l'esponente Pd dichiara conclusa ogni collaborazione con il sindaco e con la maggioranza.

Oggi, poi, arriva la presa di posizione dei 5 Stelle che definiscono le parole di Ghinelli, rivolte all'opposizione, inaccettabili.
I pentastellati ricordano al sindaco che anche loro fanno parte di quell'opposizione apostrofata "di bassa caratura" eletta dai cittadini e che comunque alle prossime elezioni saranno presenti con un loro candidato individuato nella persona di Michele Menchetti.

Insomma, con la data della chiamata alle urne ancora incerta, il clima politico cittadino si è già fatto rovente e le dirette Facebook, che Ghinelli tiene tutte le sere, proprio non vanno giù all'opposizione.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno