Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO19°33°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Sport domenica 13 novembre 2022 ore 17:05

L'Arezzo evita la sconfitta ma perde il primato

Pareggio 1-1 contro il Montespaccato. Vantaggio dei padroni di casa e pareggio di Castiglia al 93’. Pianese in testa alla classifica, Arezzo secondo



AREZZO — Montespaccato – Arezzo 1 –1 (0–0)

L’Arezzo evita la prima sconfitta del campionato al 93’ grazie alla rete di Castiglia, servito da Gaddini, ma non riesce a salvare il primato in classifica, perso ai danni della Pianese che vince a Città di Castello.

L'Arezzo, bloccato nel primo tempo, non riesce a creare pericoli per la porta difesa da Tassi, costretto a un solo intervento al 40’ su colpo di testa di Diallo. Nel secondo tempo tutti si aspettano un Cavallino voglioso di sbloccare la partita e, invece, un errore di Polvani dà il via alla rete del Montespaccato siglata da Attili al 47’ con uno splendido pallonetto.

Sotto di una rete l’Arezzo si sveglia e mette sotto i padroni di casa. In quattro minuti crea quattro potenziali occasioni per pareggiare la partita, ma il Montespaccato si difende con ordine. 

Impreciso e a volte confusionario, l'Arezzo ci mette cuore e grinta. Quando tutto fa pensare alla prima sconfitta stagionale ci pensa Castiglia a superare Tassi, pareggiando il match.

- 90’+6 Finisce in parità la partita tra Montespaccato e Arezzo.

- 90’+3 GOL AREZZO. CASTIGLIA la mette in rete. Assist di Gaddini per il numero 21 amaranto che incrocia la palla e batte Tassi.

- 90’ Saranno sei i minuti di recupero.

- 85’ Ultimi 5’ di speranza per l’Arezzo alla ricerca del gol pareggio.

- 82’ OCCASIONE AREZZO. Gaddini da fuori fa gridare al gol ma un grandissimo intervento di Tassi toglie la palla dall’angolo alto della porta.

- 75’ Bramante, ci prova anche lui da fuori attento Tassi blocca a terra.

- 69’ Cambio Montespaccato fuori Vitelli dentro Putti.

- 66’ Convitto dal limite la palla sbatte sulle gambe dei difensori bianco celesti.

- 65’ Bianchi dal limite conclusione da dimenticare palla altissima sopra la traversa.

- 60’ Diallo al tiro murato dalla difesa del Montespaccato.

- 57’ Indiani manda in campo Gaddini e Bramente fuori Pattarello e Settembrini.

- 49’ Arezzo vicino al gol con una doppia occasione. Diallo la mette in mezzo dove non trova nessuna maglia amaranto. Ancora Arezzo colpo di testa, la parata di Tassi manda la palla in angolo. Il gol del Montespaccato ha svegliato l’Arezzo.

- 48’ Ci prova subito Convitto servito da Diallo la piazza sul secondo palo, sicuro il portiere Tassi.

- 47’ GOL MONTESPACCATO. Segna Attili con un pallonetto favorito da un errore di Polvani.

- 46’ Si riparte con un cambio per l’Arezzo Bianchi al posto di Damiani.

La trasferta romana contro il Montespaccato come si pensava alla vigilia è molto complicata per il Cavallino che fa gioco e possesso di palla ma non riesce a entrare in area di rigore per creare occasioni da rete. L’unica vera occasione amaranto con Diallo al 40’ su colpo di testa bravo a deviare il portiere Tassi. Pericolosa la squadra di Campolo abile nelle ripartenze e nell’uno contro uno con la difesa di Indiani. Nel secondo tempo servirà maggiore intensità per sbloccare il risultato.

- 45’+1 Il direttore di gara manda al riposo le due squadre ferme sullo 0-0.

- 45’ Concesso 1’ di recupero.

- 43’ Maugeri risponde a Diallo. Ripartenza del Montespaccato dal limite dell’area il numero due in maglia bianca calcia sopra la traversa.

- 40’ OCCASIONE AREZZO. Diallo di testa ci prova su punizione calciata da Settembrini, grande intervento del portiere del Montespaccato. Sulla respinta ci prova da posizione impossibile Convitto palla sul fondo.

- 37’ Doppio corner per il Montespaccato. Viti prima e la difesa nel secondo calcio piazzato liberano l’area amaranto dal possibile pericolo.

- 30’ La squadra amaranto prova a costruire trame di gioco per sbloccare la gara ma i giocatori dell’Arezzo non riescono a sfondare in area. Pericoloso il Montespaccato sulle ripartenze.

- 25’ Ammonizione per Giannetti difensore centrale del Montespaccato per fallo su Diallo. Primo cartellino della gara.

- 11’ Convitto ancora lui entra in area dalla sinistra costringendo alla deviazione in angolo il portiere.

- 10’ Castiglia di testa su calcio piazzato battuto da Pattarello blocca il portiere Tassi.

- 8’ Il primo tiro per l’Arezzo è di Convitto dal limite dell’area, la palla termina lontano dalla porta.

- 5’ Il campo piccolo del Don Pini Puglisi in questa prima fase della gara agevola continui cambi di fronte tra le due squadre. Il Montespaccato è abile a ripartire velocemente palla al piede. Arezzo cerca di costruire nonostante le difficoltà dovute al terreno.

- 2’ La prima occasione è per i padroni di casa con Vitelli attento sul primo palo Viti blocca con sicurezza.

- 1’ Fischio d’inizio tra Montespaccato e Arezzo. Padroni di casa in campo con completo bianco, Arezzo maglia amaranto pantaloncini e calze nere.

L’Arezzo affronta oggi il Montespaccato al Don Dini Puglisi di Roma per la undicesima giornata di campionato. Arezzo capolista assieme alla Pianese che oggi affronta il Città di Castello in terra Umbra. Tra le fila amaranto assenti Trombini per squalifica rimediata domenica scorsa nel derby contro il Livorno e Risaliti operato in settimana al menisco il suo rientro è previsto tra 4-5 settimane. Indiani manda in campo Viti in porta, Bruni prende il psoto di Lazzarini a fianco di Polvani sugli esterni Poggesi e Zona. A centrocampo il capitano Settembrini con Castiglia e Damiani davanti Diallo, Pattarello e Convitto. Amaranto alla ricerca dell’ottava vittoria per mantenere la testa classifica.

Il Tabellino

Montespaccato (4-3-1-2): 1 Tassi; 4 Pollace (86’ 13 Lazzazzera), 5 Giannetti, 31 Nanci, 82 Anello; 55 Mascella, 6 Falasca, 2 Maugeri (76’ 18 Tataranno); 7 Attili (72’ 10 Maurizi); 9 Calì, 99 Vitelli (69’ 23 Putti).
A disp.: 22 Brusca, 8 Pietrangeli, 11 De Dominicis, 16 Laziz, 44 Petricca. All.: Stefano Campolo.

Arezzo (4-3-3): 22 Viti; 15 Poggesi, 6 Polvani, 13 Bruni, 20 Zona (83’ 9 Boubacar); 8 Settembrini (57’ 16 Bramante), 21 Castiglia, 18 Damiani (46’ 5 Bianchi); 10 Pattarello (57’ 11 Gaddini), 19 Diallo, 7 Convitto (74’ 14 Forte). A disp.: 12 Di Furia, 17 Lazzarini, 23 Pericolini, 25 Dema.
All.: Paolo Indiani.

Arbitro: Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro.

Assistenti: Agostino De Santis di Campobasso, Gianni De Gregorio di Isernia.

Reti: 47’ Attili, 93’ Castiglia.

Note: spettatori 150 circa. Recupero: pt. 1’, st. 6’. Ammoniti: 25’ Giannetti, 26’ Damiani, 39’ Falasca, 53’ Pattarello, 69’ Anello, 89’ Diallo.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno