Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO18°34°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Le anguille sgusciano via dalla stiva e scappano sulla pista d'atterraggio dell'aeroporto di Vancouver
Le anguille sgusciano via dalla stiva e scappano sulla pista d'atterraggio dell'aeroporto di Vancouver

Cronaca giovedì 20 maggio 2021 ore 14:30

Finti abbracci e sfilava la catenina agli anziani

Foto archivio

Rumena 36enne arrestata dalla Squadra Mobile. Responsabile di diversi episodi simili, sempre con il solito modus operandi. Plauso del Questore



AREZZO — Tenta di sfilare una collana con la tecnica dell'abbraccio, rumena 36enne arrestata in flagranza per tentato furto con strappo dalla Squadra Mobile della Questura di Arezzo.

La donna, negli ultimi giorni, aveva derubato alcuni anziani con lo stesso modus operandi. Si avvicinava con modo gentile alle vittime con un pretesto, pochi scambi di parole e poi un abbraccio improvviso e prolungato finalizzato a sottrarre rapidamente e con destrezza collane e bracciali. 

Ieri mattina il disegno criminoso della 36enne, domiciliata a Milano e con precedenti specifici alle spalle, è stato però interrotto dai poliziotti appostati nei pressi di un supermercato di via Salvi Castellucci, luogo che, come tutti i negozi di generi alimentari, si presta ad una frequentazione di persone anziane, soprattutto negli orari mattutini. 

E così, sotto gli occhi discreti e attenti degli investigatori della Squadra Mobile, è andato in scena l’ennesimo copione, questa volta con un finale ben diverso da quelli precedenti. La donna, come sempre, si è avvicinata con fare gentile ad una 81enne aretina, appena uscita dal supermercato ed impegnata a tenere tra le mani le buste di alimenti appena acquistati, ed improvvisamente le ha gettato le mani al collo in un abbraccio prolungato, chiaramente finalizzato a sottrarre la collana indossata, nonostante i tentativi di respingimento dell’anziana.

Questa volta è risultato decisivo l’intervento degli agenti che hanno bloccato ed arrestato la rumena, molto probabilmente supportata da un complice che gli investigatori stanno cercando di individuare ed identificare. 

Pochi minuti dopo l’intervento, peraltro, è giunta su numero unico d’emergenza 112 la richiesta d’aiuto di un’altra signora ultrasettantenne che si era accorta, dopo un’ora dai fatti, di aver subito il furto della propria collana nella vicina Porta Trento e Trieste, ad opera di una donna che l’aveva abbracciata immotivatamente e la cui descrizione coincideva perfettamente con la persona bloccata in via Salvi Castellucci. 

Quest'ultima vittima è stata quindi convocata in Questura dove ha sporto denuncia e riconosciuto, senza ombra di dubbio, l’autrice del furto nella donna arrestata. La rumena al termine del rito per direttissima, celebrato nel pomeriggio di ieri presso il Tribunale di Arezzo, è stata condannata alla pena di 6 mesi di reclusione. Nei suoi confronti, inoltre, il Questore della Provincia di Arezzo ha disposto un Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Arezzo per 3 anni e avviato le procedure anche per l’allontanamento dal territorio nazionale.

Sono in corso da parte della Squadra Mobile ulteriori accertamenti investigativi per ricondurre alla donna arrestata la responsabilità di fatti delittuosi analoghi commessi nel territorio aretino nell’ultimo periodo. Sull’importante operazione il Questore della Provincia di Arezzo commenta: “L’arresto di martedì e i successivi provvedimenti amministrativi a carico della cittadina rumena, sono ancora una volta la testimonianza di una presenza attenta e qualificata della Polizia di Stato sull’intero territorio aretino. L’azione di prevenzione e di contrasto ad ogni forma di criminalità continuerà a esercitarsi facendo ricorso a tutti gli strumenti che la legge mette a disposizione delle Forze di Polizia.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Questura -Arresto donna accusata di furto di gioielli
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno