Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità giovedì 06 agosto 2020 ore 09:50

San Donato illumina Arezzo

Stasera in Fortezza lo spettacolo pirotecnico per omaggiare il Patrono della città. Il cielo brillerà d'oro con i colori dei Quartieri della Giostra



AREZZO — Domani è San Donato e, come tutti gli anni, l'avvento del Patrono di Arezzo si celebrerà questa sera con i fuochi d'artificio. 

Uno spettacolo pirotecnico che avrà come tema portante la Giostra del Saracino e il rilancio. La notte aretina, quindi si illuminerà con i colori dei quattro quartieri e l'Oro, simbolo dell'attività produttiva tipica della città. In un anno così difficile i fuochi rappresentano una sorta di liberazione, è la voglia di voltare pagina e di bruciare tutte le negatività, che hanno contraddistinto i primi mesi del 2020, per ripartire di slancio.

Stasera in Fortezza si celebrerà il Patrono ma anche tutti gli aretini. L'evento non era poi così scontato, visto lo stato d'emergenza ancora in atto, ma la ferma volontà dell'amministrazione cittadina unita alla comprensione di Prefetto e Questore hanno assicurato anche per quest'anno il tradizionale appuntamento con i fuochi d'artificio.

Nel pieno rispetto delle norme sanitarie, sarà possibile assistere allo spettacolo pirotecnico nei giardini del Prato ma vige l'obbligo di indossare le mascherine e mantenere il distanziamento di almeno un metro tra persone. A presidiare la zona sono stati chiamati molti steward che, insieme agli agenti della Polizia Municipale e delle altre Forze dell’Ordine, sorveglieranno sul regolare svolgimento della serata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno