Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità domenica 14 novembre 2021 ore 12:00

La città del Natale prende forma

Proseguono anche di domenica i lavori di allestimento delle strutture in piazza Grande e nelle vie limitrofe. Baite pronte per i tirolesi



AREZZO — Manca poco meno di un mese e mezzo a Natale ma ad Arezzo si inizia a respirare il clima di festa. Anche di domenica mattina operai del Comune e tecnici incaricati lavorano per donare alla città quel look che fa sognare tutti.

In piazza Grande praticamente sono già costruite le baite per il villaggio tirolese. Anche nelle vie limitrofe non si perde tempo. Nei giardini antistanti la biblioteca sono state montate le transenne e alcuni camion scaricano il materiale che in giornata verrà posizionato delle attrazioni dedicate a "Babbo Natale".

Al Prato poi è quasi terminato il padiglione dedicato ai celebri mattoncini Lego, così come sono state allestite le piccole casette in legno, posizionate nell'emiciclo ,che ospiteranno i prodotti artigianali. Tra pochi giorni poi la riapertura della Fortezza con attrazioni in tema. 

Partito anche l'allestimento del tradizionale Mercatino di Natale in San Jacopo ed i piazza Risorgimento, realizzato in sinergia tra Comune e Confesercenti. Il lavoro prosegue incessante per arrivare a sabato prossimo pronti all'inaugurazione.

Anche il clima di questa mattina in qualche modo porta la mente della gente a quel periodo magico dell'anno dove i problemi si dimenticano e ci si immerge nella bellezza di una città sempre più affascinante per turisti e aretini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno