Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO10°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cronaca venerdì 10 febbraio 2023 ore 16:00

La lite in casa e lo sparo, cognato scarcerato

Il carcere di Arezzo

L’uomo, guardia giurata di 41 anni, la sera del 25 gennaio aveva ferito il marito della sorella con un colpo di pistola



AREZZO — Scarcerato l’uomo di 41 anni che la sera del 25 gennaio, in una lite familiare, aveva sparato al marito della sorella in un appartamento di via Benvenuti, traversa di viale Santa Margherita, alle porte del centro.

Accolta la nuova istanza dei legali della guardia giurata, rigettata una prima volta, infatti il Gip Giulia Soldini ha concesso i domiciliari.

Al 41enne è stata trovata una collocazione diversa dall’abitazione dello sparo. La lite sarebbe scaturita dalla gestione dell’anziana madre tra l’uomo e la sorella finché questa non avrebbe chiesto l’intervento del marito, un 46enne che è rimasto ferito in gravi condizioni. Dopo due delicati interventi e ore in prognosi riservata le sue condizioni sono poi migliorate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno