Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità venerdì 15 marzo 2024 ore 17:52

​Lavori in corso: le modifiche al traffico

Prorogata e modificata l'ordinanza relativa all'istituzione provvisoria della chiusura veicolare e ciclopedonale del sottopasso di via Baldaccio



AREZZO — Per lavori in via del Vingone, dalle ore 08:00 di sabato 16 marzo e fino al termine dei lavori previsto per il 4 aprile prossimo è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, nei 7 stalli dell'area parcheggio che vanno dal fronte civico n. 2 a quello con il civico n. 6 di via J. Cook.

E' prorogata e modificata l'ordinanza relativa all'istituzione provvisoria della chiusura veicolare e ciclopedonale del sottopasso ferroviario di via Baldaccio d'Anghiari nelle fasi 2 e 3.

Per la fase 2, dalle ore 18.00 del giorno 15 marzo e fino alle ore 18.00 del giorno 29 marzo i flussi veicolari e ciclo/pedonali saranno deviati all'interno del cantiere nel nuovo tunnel, con istituzione del divieto di velocità a 30 Km/H. Il flusso sarà a senso unico con direzione Pescaiola. I veicoli con massa a pieno carico inferiore a 3,5 t che percorrono il nuovo tunnel, potranno svoltare sia in destra verso via A. dal Borro che in sinistra verso via L. Cittadini; quelli con massa a pieno carico superiore a 3,5 t che percorrono il nuovo tunnel avranno l’obbligo di svolta in destra su via A. dal Borro, mentre sarà vietata la svolta in sinistra verso via L. Cittadini.

Per la fase 3, dalle ore 18.00 del giorno 29 marzo e fino al termine dei lavori previsti per 12 aprile prossimo, sarà istituito il limite di velocità a 30 Km/H in tutti e due i tunnel percorribili. Il flusso veicolare sarà a senso unico con direzione Pescaiola e sarà deviato nei due tunnel a seconda della direzione che verrà percorsa. I veicoli provenienti da via Baldaccio d'Anghiari e diretti verso: via L. Cittadini, dovranno percorrere il vecchio tunnel con svolta obbligatoria in sinistra su via L. Cittadini; via A. dal Borro, dovranno percorrere il nuovo tunnel con svolta obbligatoria in destra su via A. dal Borro.

Durante la fase 2 il trasporto pubblico dei mezzi di Autolinee Toscane che dovranno percorrere via L. Cittadini, sarà garantito attraverso la percorrenza di via A. dal Borro → via G. Laschi → via P. Nenni → via Uguccione della Faggiuola → via A. dal Borro → via L. Cittadini, così da evitare la soppressione delle fermate.

Per lavori in via Curtatone è prorogata a partire dalle 17:30 di venerdì 15 marzo e fino al 4 aprile prossimo l'ordinanza di istituzione provvisoria del divieto di sosta con rimozione forzata e del restringimento di carreggiatanel tratto di strada che va dall’incrocio di via Montanara all'intersezione semaforica con via C. Colombo/via Masaccio; nel tratto che va dall'intersezione semaforica con via C. Colombo/via Masaccio a quella con via A. Vespucci.

Negli stessi giorni e nel medesimo orario negli stessi tratti di viabilità di via Curtatone di cui ai punti precedenti, un restringimento provvisorio della carreggiata all'altezza della zona interessata dai lavori.

E' istituita la chiusura provvisoria al transito veicolare in loc. Bagnoro dalle ore 8:30 del 18 marzo e fino al termine dei lavori previsto per l'11 maggio prossimo. Il divieto insisterà nel tratto strada comunale della Sella, dal civico n. 3 al civico n. 51 con orario continuato H/24.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno