Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:50 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Sport venerdì 19 febbraio 2021 ore 09:15

​Arezzo-Matelica: fischia Eduart Pashuku

Arbitro esperto alla quinta stagione in Lega Pro, avrà come assistenti Fine di Battipaglia e Collavo di Treviso, quarto ufficiale Delrio di Reggio Emilia



AREZZO — Sarà il signor Eduart Pashuku, della sezione AIA di Albano Laziale, ad arbitrare Arezzo-Matelica, in programma domenica 21 febbraio alle 15 al “Comunale”. Potrà avvalersi della collaborazione dei signori Amedeo Fine di Battipaglia e Michele Collavo di Treviso. Quarto ufficiale designato sarà invece il signor Michele Delrio di Reggio Emilia.

Eduart Pashuku è un arbitro molto esperto. E' alla sua quinta stagione in terza serie, in forza della deroga concessa dopo l'interruzione della scorsa stagione causa Covid, che permette agli arbitri di rimanere un anno in più in Lega Pro rispetto ai quattro previsti. Ha diretto in totale 69 partite in serie C, di cui 3 in Coppa Italia ed 1 di Supercoppa. Ha estratto 265 volte il cartellino giallo, comminando quindi una media di 3,84 ammonizioni a partita. Guardando alla sua carriera però, si notano gare in cui ha sanzionato anche 8 o 10 diversi giocatori. Una media piuttosto bassa quindi, che lo indica come arbitro che lascia molto giocare ma pronto a prendere provvedimenti se le due squadre trascendono. Ha espulso 14 giocatori in terza serie, nella maggior parte dei casi (10, il 71,43%) della squadra ospite e solo 4 (28,57%) dei padroni di casa. In 5 occasioni il rosso è arrivato per doppia ammonizione. Sono invece 24 i penalty concessi, 15 (62,5%) alla squadra di casa e 9 (37,5%) alla squadra ospite. E' già stato una volta al “Città di Arezzo”, il 24 febbraio 2019, quando una rete di Burzigotti nei minuti finali permise agli amaranto di Dal Canto di battere l'Olbia, al termine di una gara davvero opaca del Cavallino Rampante. Non ha invece mai diretto il Matelica tra i professionisti

Terza stagione in Lega Pro per il primo assistente designato, Amedeo Fine di Battipaglia. In carriera ha finora sbandierato in 15 partite di terza serie e non ha mai incontrato finora l'Arezzo. Stesso discorso per il secondo assistente che coadiuverà Pashuku domenica. Michele Collavo di Treviso è al suo secondo anno in serie C, dove ha finora risposto presente a 9 designazioni.

Il quarto ufficiale designato, Michele Delrio di Reggio Emilia, è alla sua seconda stagione tra i professionisti, ed ha incrociato più volte le strade del Cavallino Rampante quest'anno. Venne designato per arbitrare Arezzo-Fano, poi rinviata causa Covid. Alla ripresa del campionato dell'Arezzo, è stato poi scelto come quarto ufficiale in due occasioni. La prima il 25 novembre, quando gli amaranto vennero sconfitti a Mantova subendo due rigori e vedendosene negare altrettanti. Pochi giorni dopo, il 6 dicembre, sostituì all'ultimo momento il collega originariamente designato. Ancora pochi giorni, e il 16 dicembre venne nuovamente designato per arbitrare la stessa gara per cui era stato inizialmente scelto, Arezzo-Fano. Ma Delrio era già stato al “Comunale” anche nella stagione precedente. L'8 dicembre 2019 arbitrò infatti la vittoria interna degli amaranto sul Gozzano per 1-0.

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il virus è stato riscontrato in 11 Comuni. Nel capoluogo tanti contagiati. Positivi in aumento anche a Bibbiena. Tra i nuovi malati molti giovani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS