Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:32 METEO:AREZZO14°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera

Cronaca lunedì 19 ottobre 2020 ore 17:50

"Movida", controlli serrati nel fine settimana

Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Municipale hanno pattugliato, dal pomeriggio a notte fonda, le zone "calde" della città



AREZZO — Prevenzione. Questa è la parola d'ordine che anima le Forze dell'Ordine impegnate nel controllo delle zone della "movida" cittadina. 

Nello scorso fine settimana unità operative della Polizia di Stato, in particolare la Squadra di Polizia Amministrativa e personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e, per le specifiche competenze, della Polizia Locale hanno presidiato il centro cittadino fin dal pomeriggio

I controlli, terminati a tarda notte, hanno interessato piazza della Badia, San Francesco, piazza Vasari e Sant’Agostino. Particolare attenzione è stata dedicata ad una preventiva azione di controllo e sensibilizzazione nei confronti degli esercizi pubblici, con riguardo alla nuova disciplina di somministrazione e di apertura e chiusura.  Mirata anche l'attività rivolta verso gli avventori dei locali publici, mirata a scoraggiare assembramenti e all'uso corretto e costante della mascherina

I servizi, coordinati dalla Questura e realizzati secondo strategie che hanno previsto precisi tempi e luoghi, nonché mirate quanto incisive modalità d’intervento, hanno consentito di ottenere un ampio e positivo risultato in termini di prevenzione. In molti, infatti, hanno dimostrato di rispettare correttamente le nuove norme e le Forze del'Odine solo sporadicamente hanno dovuto sanzionare i pochi trasgressori. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno