Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:27 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Sport mercoledì 17 maggio 2017 ore 11:35

Arezzo Rugby, la stagione termina con due vittorie

La società aretina termina la stagione sportiva con il sorriso e con una doppia vittoria negli spareggi dell'Under16 e dell'Under18



AREZZO — I buoni risultati raggiunti dalle squadre giovanili e la collaborazione avviata con il Città di Castello Rugby rappresentano due motivi di soddisfazione per la società cittadina di via dell'Acropoli che può ora guardare al futuro con motivato ottimismo. Il progetto di sviluppo dell'Arezzo Rugby trovava due dei propri perni nel consolidamento della formazione Under16 e nella nascita dell'Under18, due traguardi raggiunti attraverso la franchigia territoriale dei Centauri. Questo progetto ha trovato origine nella sinergia tra gli aretini e il Città di Castello che, dallo scorso settembre, hanno condiviso giocatori, tecnici, impianti e risorse per poter partecipare insieme ai campionati regionali tosco-umbri. «Il bilancio è positivo - commenta il tecnico Dario Senesi. - La distanza che divide Arezzo e Città di Castello non ha impedito il buon esito della franchigia dei Centauri che, nel primo dei tre anni previsti per questo progetto, hanno avviato una crescita sinergica del rugby nei due territori interessati».

La bontà della collaborazione è testimoniata dalla bella stagione vissuta dai Centauri dell'Under16 che, dopo aver colto il quinto posto nel girone iniziale, ha chiuso il proprio cammino nel migliore dei modi con una doppia vittoria contro la quinta dell'altro girone regionale nello spareggio valido per stabilire il nono e decimo posto tra tutte le squadre toscane e umbre. I ragazzi allenati da Senesi hanno trionfato per 26-14 sui Puma di Campi Bisenzio e hanno dedicato il successo al loro compagno Francesco Rossi che è stato costretto a saltare l'incontro a causa di un serio infortunio alla clavicola. Un finale altrettanto positivo ha riguardato i Centauri dell'Under18 guidati da Giovanni Salvagnoni che, dopo aver chiuso il girone al quarto posto, hanno vinto contro i Titani di Viareggio nello spareggio regionale, piazzandosi così all'ottavo posto complessivo tra entrambi i campionati umbro-toscani. «Nell'Under16 e nell'Under18 - continua Senesi, - abbiamo riunito due diversi gruppi di ragazzi che hanno avuto bisogno di tempo per amalgamarsi e per trovare un'identità comune, dunque le vittorie ottenute rappresentano motivo di orgoglio e di soddisfazione. Il nostro obiettivo era prevalentemente di favorire una crescita tecnica, tattica e caratteriale dei nostri ragazzi per gettare quelle basi che, a partire dalla prossima stagione, ci permettano di fare ancora meglio e di arrivare ancora più in alto».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno