Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Cronaca martedì 13 giugno 2023 ore 20:00

Folgorato mentre pesca, il ragazzo non ce l'ha fatta

La ciclopista dell'Archiano tra Soci e Bibbiena

Il giovane durante un lancio ha colpito i cavi elettrici. Trasportato d'urgenza con Pegaso a Careggi, è morto dopo ore di agonia. Aveva 21 anni



BIBBIENA — E' deceduto il ragazzo casentinese di 21 anni, Gabriele Lusini, che nel tardo pomeriggio di ieri (12 giugno) era rimasto folgorato colpendo con la canna da pesca la linea elettrica. Le sue condizioni erano apparse da subito gravissime e disperate. La morte è stata dichiarata nel tardo pomeriggio di oggi (13 giugno), al termine degli accertamenti di morte encefalica. Proprio il 13 giugno era il 21esimo compleanno di Gabriele.

La tragedia è avvenuta lungo la ciclopista che costeggia il torrente Archiano a Soci, frazione di Bibbiena. Erano stati alcuni passanti a notare il giovane riverso a terra. Era in arresto cardiaco e avevano subito provveduto a praticare il massaggio. 

Nel frattempo gli operatori del 118, immediatamente allertati, erano arrivati sul posto e avevano trasferito il ragazzo con Pegaso in codice rosso all'ospedale fiorentino di Careggi. Gli accertamenti per svolgere l'esatta dinamica sono svolti dai carabinieri.

Il giovane era molto conosciuto e l'intera vallata si è stretta attorno ai genitori e alla famiglia. Molti i messaggi anche sui social, compresi quelli di alcune società calcistiche. La famiglia ha acconsentito alla donazione degli organi.

Il sindaco di Bibbiena Vagnoli ha detto ""Siamo sconvolti da questa tragedia. La nostra vicinanza alla famiglia, parenti e amici per questa tragica fatalità. Chiediamo vicinanza alla famiglia, silenzio e rispetto per questo lutto che coinvolge tutta la nostra comunità". Il Comune di Chitignano, dove Gabriele viveva con la famiglia, ha proclamato il lutto cittadino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno