Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:32 METEO:AREZZO14°29°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Sport domenica 10 ottobre 2021 ore 17:40

Vittoria in trasferta a Rieti per l'Arezzo

Sicurella nel primo tempo, Marchetti e Strambelli nel secondo. Partita non bellissima, Cavallino efficace. Colombo migliore in campo



AREZZO — RIETI - AREZZO 1 – 3

22’ Sicurella, 48’ Marcheggiani, 60’ Marchetti, 89’ Strambelli

L’Arezzo torna alla vittoria e lo fa in trasferta sul campo del Rieti con le reti di Sicurella, Marchetti e Strambelli. Amaranto che conquistano tre punti importanti per la classifica e per il morale. Il Cavallino vince senza essere bello come in altre gare, anzi in alcuni frangenti del match alcune distrazioni potevano essere fatali, come in avvio di ripresa con il gol del pareggio subito per distrazione generale e qualche sufficienza eccessiva. Doppio miracolo di Colombo che salva i tre punti sul 2-1, anche qui l’Arezzo aveva perso i riferimenti in area con gli avversari.

Una partita che la squadra di Mariotti ha gestito per lunghissimi tratti arretrando dopo la rete di Marchetti. Protagonista del match l’estremo difensore amaranto che salva il risultato e in tutti i 90’ sempre attento e sicuro nelle uscite.

Vittoria importantissima, l’Arezzo resta in testa alla classifica anche se il San Donato Tavarnelle vittorioso in trasferta oggi potrebbe essere virtualmente il capoclassifica visto che il recupero da fare sono 45’ che conduce per 3-1 contro il Rieti.

La partita

89’ STRAMBELLIIIIIIIII. Terza rete per l’Arezzo. Il merito della terza rete lo diamo a Foggia che con grande sacrificio recupera palla a metà campo, riparte e la serve a Cutolo, il numero 10 amaranto entra in area serve il capitano che dal limite dell’area piccola, è un gioco da ragazzi metterla dentro.

82’ COLOMBO doppio miracolo. Il portiere amaranto respinge di testa un colpo che sembrava rete certa di Marchi e sul tocco successivo sempre del numero 26 del Rieti nega ancora il pareggio al Rieti.

70’ il Rieti prova ad alzare il baricentro del gioco guadagnando metri mentre l’Arezzo è pronto a ripartire in contropiede. Foggia in campo al posto di Sparacello.

66’ Iniziano i cambi. Mariotti manda in campo Cutolo al posto di Muzzi. Buona la prestazione del numero 24 amaranto.

64’ Arezzo ancora pericoloso con Muzzi murato in area dopo aver ricevuto una bella palla da Strambelli.

62’ Mancino sfiora la rete, tiro dalla sinistra supera Narduzzo, ma la palla non ne vuol sapere di entrare, doppio palo e Muzzi che in scivolata non riesce a metterla dentro. Arezzo sfortunato in questa occasione

60’ MARCHETTI GOOOLLLL. Arezzo di nuovo in vantaggio. Il difensore amaranto di testa su calcio d’angolo anticipa tutti mettendo la palla in rete.

55’ La squadra di Mariotti riprende a fare gioco, ma nessuna azione pericolosa in area dei padroni di casa.

48’ Marcheggiani pareggia il match. Arezzo distratto in avvio di ripresa cancella subito il vantaggio facendo un regalo ai padroni di casa molto aggressivi in avvio di gara, mentre un Arezzo distratto adesso deve recuperare la giusta concentrazione.

47’ Rigore Rieti. Palla persa dall’Arezzo, in area Lomasto colpisce la palla con la mano dopo l’intervento in svicolata per evitare il tiro dell’attaccante. Secondo rigore contro per l’Arezzo.

45’+2 Finisce il primo tempo con l’Arezzo in vantaggio a Rieti grazie alla rete di Sicurella al 22’ assist di Muzzi lanciato perfettamente da Strambelli. Bellissimo il velo di Sparacello in area di rigore per il numero 16 amaranto. Vantaggio meritato per la squadra di Mariotti.

37’ Primo ammonito della gara Falilò sanzionato dal direttore di gara per un brutto fallo su Strambelli. L’Arezzo continua a fare la partita con qualche tentativo offensivo ma senza creare veri pericoli per Narduzzo colpevole sulla rete subita per una indecisione sull’uscita su Muzzi.

25’ Pericolo per l’Arezzo cross dalla destra palla che attraversa l’area piccola nessuna maglia bianca arriva per il tocco sotto porta.

22’ SICURELLA GOL. Amaranto in vantaggio. Contropiede micidiale, recupero palla nella metà campo amaranto, Strambelli illumina con un lancio in avanti dove si butta Muzzi, il numero 24 amaranto dalla linea di fondo la mette in mezzo, velo di Sparacello e Sicurella arriva da dietro calciando un rigore in movimento. Alla prima occasione il Cavallino sblocca il match.

15’ Ancora nessuna emozione al Città d’Italia Manlio Scopigno di Rieti, l’Arezzo prova a impostare senza creare pericoli.

1’ Fischio d’inizio, Arezzo in campo e completo amaranto, padroni di casa tenuta di colore bianco.

Pre Partita

Novità in formazione Muzzi al centro dell'attacco al posto di Foggia che per la prima volta in campionato parte dalla panchina, per il resto formazione confermata quella di Mariotti. Nel Rieti esordio per Narduzzo e cambio modulo con il 3-5-2.

Trasferta importante per l'Arezzo sul campo del Rieti che vuol tornare a vincere dopo il pareggio casalingo imposto dal Montespaccato alla squadra amaranto.

Il Tabellino

RIETI (3-5-2):

12 Narduzzo; 24 Ricci, 5 De Martino (68’ 8 Palermo), 6 Scalon (79’ 2 Cerroni); 3 Zona (70’ 14 Nobile), 10 Tirelli, 13 Tiraferri, 26 Marchi, 16 Falilò, 20 Galvanio (79’ 11 Scibilia), 32 Marcheggiani. Allenatore Alessandro Boccolini

A disposizione: 22 Coletta, 4 Menghi E., 7 Campagna, 9 Menghi M., 31 Principi.

AREZZO (4-3-1-2): 1 Colombo; 21 Ruggeri (79’ 23 Campaner), 5 Marchetti, 15 Lomasto, 3 Mastino; 20 Mancino (79’ 31 Marras), 8 Aliperta (85’ 4 Panatti), 16 Sicurella; 7 Strambelli; 24 Muzzi (66’ 10 Cutolo), 95 Sparacello (73’ 9 Foggia). Allenatore Marco Mariotti

A disposizione: 22 Balucani, 11 Evangelista, 19 Pinna, 44 Memushi

Arbitro: Lucio Felice Angelillo di Nola

Assistenti: Pierpaolo Vitale di Salerno, Alessandro Marchese di Napoli

Reti: 22’ Sicurella, 48’ Marcheggiani, 60’ Marchetti, 89’ Strambelli

Note: circa 300 tifosi amaranto presenti

Recupero: pt. 2’, st. 3’

Angoli: 3 a 1 per l’Arezzo

Ammoniti: 37’ Falilò, 46’ Aliperta, 47’ Lomasto, 77’ Strambelli, 85’ Tiraferri

I risultati della 4^ giornata

Cannara – Pianese 0 - 0

Cascina – Scandicci 0 - 0

Flaminia Civitacastellana – Poggibonsi 1 - 2

Follonica Gavorrano – Foligno 3 - 0

Lornano Badesse – Pro Livorno 1 - 0

Montespaccato – Sangiovannese 2 - 2

Rieti – Arezzo 1 - 3

Sporting Trestina – San Donato Tavarnelle 1 - 2

Unipomezia – Tiferno Lerchi 0 - 1

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Strambelli al termine di Rieti - Arezzo (3-1)
Mariotti al termine di Rieti - Arezzo (1-3)
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dramma nei campi alla periferia della città. L’incidente mentre l’uomo era alla guida del mezzo. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità