Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Sport domenica 07 marzo 2021 ore 11:37

Samb-Arezzo: 1-0, sconfitta che brucia e fa male

I marchigiani passano grazie ad una magia su punizione di Botta. Gli amaranto colpiscono anche una traversa e avrebbero meritato di più



SAN BENEDETTO DEL TRONTO — SAMBENEDETTESE-AREZZO: 1-0 65' Botta (Samb)

Sconfitta immeritata quella rimediata dall'Arezzo sul campo della Sambenedettese. Se il primo tempo è stato ad appannaggio degli amaranto, che hanno tenuto costantemente sotto pressione i marchigiani, nella ripresa i padroni di casa hanno spinto con più convinzione ma non sono mai arrivati alla conclusione in porta. 

Solo una grande punizione di Botta, che calcia a giro sopra la barriera e insacca sotto la traversa, sblocca la patita. L'Arezzo ci prova e colpisce pure la traversa con Serrotti, che calcia in corsa dall'interno dell'area. L'occasione arriva quando gli amaranto erano i  10 uomini per l'espulsione, giusta, per fallo da ultimo uomo di Ventola.

Una sconfitta immeritata e che fa male. Si interrompe il ciclo positivo delle tre partite consecutive a punti. C'è tanta rabbia perché oggi almeno un pareggio sarebbe stato più che giusto. 

Il prossimo turno vedrà l'Arezzo ospitare la Fermana. Adesso bisogna che i calciatori amaranto trasformino la rabbia, per l'occasione odierna mancata, in grinta e determinazione per "divorare" gli avversari sabato prossimo al Comunale.

90+6' Triplice fischio finale. L'Arezzo perde immeritatamente.

90+5'- Ripartenza Samb con Botta che calcia sul fondo.

90+3'- Cutolo ci prova dalla distanza. Non serve a niente e spreca ancora un'occasione.

90+2'- Cutolo si incaponisce e perde un'altra palla al limite dell'area. Il capitano non sta facendo la differenza, anzi.

90' - L'arbitro concede 5' di recupero.

90'- Riparte l'Arezzo con Serrotti. Palla a Cutolo che cerca Piu in area ma l'avanti amaranto è in offside.

88'- Ultimo cambio per la Samb. Esce Enrici ed entra De Goicoechea.

87'- Ripartenza Samb. Il solito Botta vede dietro la testa Scrugli che calcia di prima intenzione ma Cherubin devia in corner.

84'- Incredibile. Traversa piena per l'Arezzo. Serrotti calcia al volo e la sua palla si stampa sulla traversa. Occasionissima per l'Arezzo con il fantasista che in corsa dentro l'area centra il legno.

83'- Forcing amaranto. La Samb è chiusa in area di rigore e si difende con i denti. Buona palla capitata a Perez che serve un'improbabile palla a  Piu invece che provare la conclusione.

79'- Arezzo in 10 uomini. Ripartenza Samb. Botta vede Scrugli che prende il tempo a Ventola. E' l'ultimo uomo e non può fare altro che stendere l'attaccante. L'arbitro fischia e mostra il rosso diretto al terzino amaranto.

78'- Corner per l'Arezzo. Batte Cutolo, la Samb riparte in contropiede.

76'- Ultimo cambio per l'Arezzo. Fuori Luciani e dentro Sussi.

75'- Doppio cambio per la Samb. Fuori Maxi Lopez per Scrugli. Esce anche Rossi ed entra De Ciancio.

73'- L'Arezzo stringe la Samb in area di rigore. Di Paolantonio servito al limite scivola al momento di calciare a rete.

72'- Di Paolantonio sale in cattedra e serve a Cutolo la palla per la rovesciata ma la sua conclusione finisce poco sopra la traversa.

69'- Cambio per l'Arezzo. Entra Di Paolantonio ed esce Altobelli.

66'- Bel gol del fantasista marchigiano. Punizione a giro sopra la barriera e palla sotto la traversa. Grave il fallo commesso da Serrotti che ha concesso una punizione a Botta da una posizione molto favorevole.

65'- Punizione pericolosa per la Samb. La mattonella è quella di Botta, siamo a 5 metri dal limite dell'area di rigore spostati sulla destra. Sala posiziona la barriera. Calcia con il mancino. Gol.

64'- Samb pericolosa. Lescano arriva al tiro ma è bravo Sala a metterci la manona per deviare in angolo il rasoterra.

62'- Triplo cambio per l'Arezzo. Fuori Di Grazia e dentro Punto. Entra Cutolo per il sontuoso Cerci. In campo anche Perez per Carletti.

61'- Ripartenza amaranto. Buono lo scambio tra Serrotti e Luciani con il laterale che calcia dai trenta metri ma il portiere para centralmente.

60' Pericolo. La Samb arriva al traversone e Cherubin è strepitoso ad anticipare Maxi Lopez.

58'- La Samb alza il ritmo e l'Arezzo si difende con ordine. Nel secondo tempo gli amaranto non hanno quasi mai superato la metà campo. La Samb fa più gioco ma non arriva mai alla conclusione. Sala non si è ancora sporcato i guanti.

55'- Prima palla persa in tutta la partita da Cerci. L'esterno entra in area e scivola permettendo alla difesa di tirare un sospiro di sollievo.

53'- Un'altra palla persa ingenuamente da Altobelli e ripartenza Samb. Troppi gli errori a centrocampo dell'Arezzo che, in questa fase della partita, non riesce a ripartire.

51'- Ancora un angolo per i padroni di casa e Arezzo che si rifugia ancora in angolo. Si soffre.


50'- Secondo corner per la Samb. Traversone al centro la la difesa fa buona guardia e libera l'area.

49' Cerci-show. Salta con un tunnel un uomo a centrocampo e taglia verso la porta. Ventola si fa vedere sulla fascia e viene servito dall'ex granata ma il suo traversone si perde sul fondo.

47'- La Samb spinge forte e l'Arezzo si chiude. Ventola riparte e Maxi Lopez lo sgambetta. Per l'arbitro non ci sono dubbi e mostra il giallo all'attaccante argentino.

46'- Inizia il secondo tempo.

Finisce a reti bianche il primo tempo tra Sambenedettese e Arezzo. Amaranto determinati partono bene e fanno la partita. Cerci si ricorda di essere un fuoriclasse ed è irresistibile sulla fascia destra. Tutte le azioni più pericolose passano da lui. Salta regolarmente l'uomo e prende tante punizioni. Sui suoi piedi anche una palla gol ma il suo tiro viene deviato da un difensore che salva il  portiere.

Dal 35' l'Arezzo arretra il baricentro e la Samb inizia a spingere con più insistenza. Funziona molto bene la fase di copertura degli amaranto che si compattano e ripartono in contropiede.

Ancora un tempo per l'Arezzo che ha dimostrato di tenere bene il campo e di potersi tranquillamente giocare i tre punti contro una buona Sambenedettese.

45+3' - Carletti se ne va ma l'arbitro fischia la fine del tempo sul risultato di 0-0.

45'- Tre minuti di recupero.

44'- Punizione per l'Arezzo dalla trequarti campo. Batte di Grazia con la palla che arriva a Sbraga ma la sua conclusione finisce alta.

41'- Occasione per l'Arezzo. Carletti ruba il tempo al diretto marcatore e defilato sulla sinistra arriva al tiro che esce di poco a lato.

40'- Due palle consecutive perse ingenuamente da Luciani innescano la Samb che arriva al traversone con Botta ma la difesa è attenta e respinge.

38'- La Samb alza il ritmo e sposta in avanti il baricentro del gioco. Arezzo compatto chiude tutti gli spazi.

35'- Altro tiro dell'Arezzo. Stavolta è Serrotti che calcia dai 30 metri ma la sua conclusione finisce abbondantemente fuori. 

34'- Cerci, sempre lui. Catalizza tutte le palle si si prende falli preziosi in grado di far rifiatare la squadra. L'ex granata è in giornata e Montero ordina il raddoppio di marcatura.

31'- Magia di Cerci. Il fuoriclasse parte da centrocampo e salta con facilità due avversari, arriva in area ma la sua conclusione viene deviata in corner.

30'- Samb più aggressiva e Arezzo bravo a coprirsi e ripartire. Cerci ancora chiamato in causa semina il "panico". Palla a Altobelli che calcia dei 25 metri ma la palla finisce in curva.

28'- Di Grazia parte in contropiede, salta un avversario e poi "sviene " a terra. L'arbitro è attento e lo ammonisce per simulazione.

26'- Batti e ribatti in area di rigore. I padroni di casa ci provano con "tiraccio", una "telefonata" per Sala che blocca a terra con facilità.

25'- La Samb prova a costruire qualcosa ma l'Arezzo si compatta bene e non lascia spazi. escano arriva al tiro ma la difesa fa muro e respinge in angolo.

24'- Fase di stanca della partita condizionata soprattutto da errori da ambo le parti. Il gioco ristagna a centrocampo. Poche le emozioni fino ad ora.

21'- Di Pasquale non ce la fa e al suo posto entra D'Ambrosio.

20'- Scontro Carletti- Di Pasquale con il difensore che ha la peggio e resta a terra. 

18'- Ancora Arezzo a fare la partita. Altobelli scambia con Serrotti che pensa al tiro ma la palla rimbalza male e la sua conclusione finisce in curva.

16'- Dalla bandierina batte Cerci che pesca Pinna a centro area ma la sua incornata si perde sul fondo. Buono schema su calcio da fermo.

15'- Luciani arriva sul fondo e crossa e stavolta l'arbitro concede il primo angolo per l'Arezzo.

14'- Grande occasione per l'Arezzo. Ventola si presenta davanti al portiere ma è chiuso. Palla a Cerci che calcia di prima intenzione e la difesa riesce a deviare quel tanto che basta per evitare la rete. E' angolo ma l'arbitro non vede.

13'- Punizione dalla trequarti campo per l'Arezzo. Batte Cerci ma il suo cross è lungo e si perde a fondo campo.

12'- Primo giallo della partita. E' Rossi che si becca l'ammonizione per un fallo su Di Grazia a centrocampo.

10'- Primi minuti di gioco con un buon Arezzo. Funziona l'asse Cerci-Ventola. Gli amaranto fanno densità in mezzo al campo e impediscono alla Samb di ragionare.

9'- Buona azione dell'Arezzo. Cerci tiene palla e vede arrivare Ventola che lo serve in velocità ma il suo traversone finisce sul fondo.

6'- Prima palla toccata da Sala. La Samb arriva al traversone ma il portiere amaranto fa buona guardia e blocca.

5'- Ancora Cerci protagonista di una buona iniziativa. Parte dalla fascia per poi accentrarsi ma gli avversari ci vanno pesante. Fallo e punizione in attacco per l'Arezzo.

4'- Buona iniziativa sulla fascia destra di Cerci. L'ex granata va al traversone ma Carletti non arriva sulla palla. 

2'- Inizia subito forte l'Arezzo che tiene i padroni di casa nella loro metà campo.

1'- Prima palla della partita per l'Arezzo che gioca in completo bianco. Si parte.

L'Arezzo a San Benedetto per continuare nella serie positiva. Nelle ultime 3 gare gli amaranto hanno conquistato 5 punti e soprattutto hanno trovato un assetto e un'organizzazione di gioco.

La Sambenedettese è a metà classifica e lotta per un posto nei play-off. Quindi una partita difficile per i ragazzi di mister Stellone che si affida al turnover. 

Gioca dal primo minuto Cerci che dovrà scardinare la difesa avversaria insieme a Carletti. Serrotti ad inventare, Ventola e Pinna sulle fasce e Luciani, Altobelli e Di Grazia in mezzo al campo.

Bella giornata primaverile, campo in perfette condizioni. Gli addetti hanno innaffiato abbondantemente il terreno di gioco prima dell'ingresso delle squadre.

Formazioni:

SAMBENEDETTESE: Nobile, Enrici (dal 88' De Goicoechea), Di Pasquale (dal 21' D'Ambrosio), Botta, Maxi Lopez (dal 75' Scrugli), Rossi (da 75' De Ciancio), Cristini, Fazzi, Angiulli, Lescano, Liporace.
A disposizione: Fusco, Biondi, Trillò, D'Ambrosio, Chacon, Babic, Serafino, Mehmetaj, Bacio Terracino, Scrugli, De Goicoechea, De Ciancio.
Allenatore: Paolo Montero.

AREZZO: Sala, Cherubin, Sbraga, Carletti (dal 62' Perez), Cerci (dal 62' Cutolo), Luciani (dal 76' Luciani), Pinna, Di Grazia (dal 62' Piu), Ventola, Serrotti, Altobelli m(dal 69' Di Paolantonio).
A disposizione: Melgrati, Arini, Cutolo, Maggioni, Piu, Sussi, Perez, Kodr, Di Paolantonio, Zittelli, Iacoponi.
Allenatore: Roberto Stellone.

ARBITRO: Alberto Ruben Arena (Torre del Greco).
Quarto uomo: Luca Zucchetti (Foligno).
Assistenti: Cavallina (Parma); Pascali (Bologna).

Note: 

Ammonizioni: 12' Rossi (Samb); 28' Di Grazia (Arezzo); 47' Maxi Lopez (Samb)

Espulsioni: 79' Ventola (Arezzo)

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 16 aprile ad oggi 4 contagiati da "Inglese" e 6 da "Brasiliana". Qui ancora il dato più alto della Sud Est. Il totale arriva a 233
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Sport