Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità venerdì 11 settembre 2015 ore 14:54

Streetfood torna al Prato

Dal 18 al 20 Settembre l’acropoli della città toscana si riempirà con oltre cinquanta cibi di strada dall’Italia e dal mondo per lo Streetfood Village



AREZZO — Attesi in questa occasione oltre 50 mila “streetfoodies” aretini e non solo, perché il cibo di strada promosso dall’Associazione Streetfood crea interesse, porta gente in città e orma da tutta Italia viene considerato un vero e proprio qualificatore territoriale.

Con la ventiduesima tappa del tour nazionale torna a giocare in “casa” l’Associazione che proprio ad Arezzo nel 2004 mosse i primi passi. «Siamo apprezzati in tutta Italia, in tre anni abbiamo portato a termine quasi cento date di quello che ormai chiamiamo lo Streetfood Tour – spiega Massimiliano Ricciarini, presidente e fondatore dell’Associazione Streetfood – tornare ad Arezzo però è sempre un’emozione particolare perché poter dare un contributo all’animazione della nostra città, portando persone da tutta Italia e sapori dal mondo è un grande onore». 

Streetfood Village Arezzo si presenta quest’anno con una novità che sarà presentata il giorno venerdì 18 settembre, alle 15, durante un convegno: la rete internazionale del cibo di strada. «Un progetto che abbiamo sposato e che ci vedrà protagonisti da italiani di un network di associazioni e operatori del cibo di strada nel mondo – continua Ricciarini – facendo così, lo posso dire con vanto, di Arezzo la capitale d’Italia del cibo di strada di qualità».

Nella tre giorni di Arezzo, una vera e propria festa visto il numero di banchi presenti da tutta Italia e dal mondo, si potranno degustare sapori unici dell’unico cibo di strada certificato in Italia.

L’associazione nazionale Streetfood, nata proprio ad Arezzo nel 2004, è stato il primo progetto in Italia a promuovere il cibo come cultura e il cibo di strada come format vincente in quanto “riassume in un cartoccio” storia e tradizioni di ogni regione d’Italia da scoprire e gustare con le mani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno