Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:58 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Sport martedì 21 settembre 2021 ore 11:52

Countdown per la Maratonina Città di Arezzo

Gara al via domenica alle 9,30, oltre 600 atleti, due giri dello storico percorso per tutta la città. Villaggio 'sport e salute' in piazza San Jacopo



AREZZO — Domenica torna finalmente la Maratonina Città di Arezzo. Una gara sulla mezza distanza olimpica che è diventata ormai un appuntamento fisso del podismo italiano ed internazionale. Sarà un evento diverso dalle ultime edizioni, ma solo per il numero degli atleti iscritti: oltre 2mila nelle ultime edizioni, più di 600 al via domenica mattina in via Crispi, davanti all'Anfiteatro Romano. E' stato infatti deciso di 'limitare' l'edizione 2021 a Campionato Italiano e Maratonina Internazionale, ma saranno comunque oltre 120 le società rappresentate in gara, con molti atleti africani che si disputeranno certamente il successo, alcuni di loro arrivano dalle olimpiadi di Tokyo.

I podisti correranno sul percorso ormai storico, che attraverserà via Roma e piazza Guido Monaco, via Gribaldi fino a San Lorentino, poi via Leoni, via Petrarca, piazza e via Guido Monaco fino ad imboccare via Spinello, via Pietro Aretino e via Guadagnoli. Poi un giro quasi completo del parco Pertini, uscendo da via XXV Aprile su viale Mecenate. Arrivati al distributore del Mazzi, gli atleti volteranno a sinistra e percorreranno viale Benedetto da Maiano e proseguiranno verso il Pantano, rientrando verso il centro storico lungo via Trento Trieste, arrivando alla 'Parata', da dove poi torneranno verso viale Raffaello Sanzio per imboccare di nuovo viale Giotto, da percorrere interamente fino a via Crispi e al traguardo, davanti ai portici di via Roma.

Un percorso lungo e tortuoso, che coinvolgerà molte zone della città e tutti gli aretini che ci abitano. Per questo sono stati stabiliti percorsi di viabilità alternativa e corsie di transito per le auto, in modo tale che la corsa possa svolgersi in sicurezza e creando il minimo disagio possibile alla cittadinanza. E' ovvio che sarà necessario avere un po' di pazienza nel momento in cui avverrà il passaggio degli atleti, ma a tutti sarà garantita la massima mobilità possibile. La gara prenderà il via alle 9,30 e durerà in tutto più o meno un'ora e mezza, con i primi atleti che arriveranno al traguardo dopo poco più di un'ora. Il record della corsa è infatti di un'ora e un minuto.

La Maratonina sarà accompagnata dal Villaggio sport & salute in piazza San Jacopo allestito nei giorni di venerdì 24 e sabato 25 settembre dalle 10 alle 20 per la consegna dei pettorali e il controllo dei green pass. Sui protocolli di sicurezza, vigileranno la polizia locale, l’associazione La racchetta e i volontari della polisportiva. Nel pomeriggio di sabato, infine, si terranno corse sui 60 metri per i bambini dai 6 agli 11 anni in Corso Italia ed esibizioni di acrobatica con i ginnasti dei Vigili del fuoco di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Fabio Sinatti sulla prossima Maratonina Città di Arezzo
L'assessore Scapecchi sulla prossima Maratonina Città di Arezzo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno