Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:55 METEO:AREZZO13°17°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Alec Baldwin spara sul set del film Rust, muore la direttrice della fotografia: il video dall'alto del luogo della tragedia

Cultura lunedì 02 agosto 2021 ore 10:00

Mario Cassi torna protagonista all'Anfiteatro

Un altro appuntamento da non perdere con i grandi mini della musica. Galà delle stelle dell’Opera il 29 agosto alle 21,15



AREZZO — A grande richiesta e sulla scia del successo dell'evento eccezionale dell'estate 2020, torna all'Anfiteatro romano, Mario Cassi, baritono che ha portato Arezzo nel mondo, con alcuni dei suoi artisti amici, ospiti delle più prestigiose scene internazionali.

Il programma della serata è ancora una volta scelto tra le pagine più belle del repertorio operistico e da camera italiano e francese: spazia dalle fantasie per pianoforte e flauto dell'ottocento alle romanze d'opéra più celebri ma anche più raramente eseguite ad Arezzo. Anche quest'anno i “friends” si esibiranno nei ruoli da loro più amati ed eseguiti nel mondo, e in uno speciale medley finale di canzoni.

Ancora una volta un evento nel segno della grande Musica, dell'Amicizia, dove il grande pubblico i Arezzo tornerà a essere protagonista insieme ad Artisti di caratura internazionale che hanno accettato l'invito di Mario Cassi, come Anastasia Bartoli, Sonia Ganassi', Celso Albelo' Francesco Loi ed Enrico Cicconofri.

“Il 29 agosto vi aspetto tutti per una serata eccezionale, un vero e proprio galà della lirica: con quattro superstar, un flautista e un pianista di altissimo livello. Alcuni sono già venuti l’anno scorso, tre sono new entry. Il programma è pieno di brani di rara esecuzione uniti a brani molti conosciuti: un evento dunque per tutti i gusti e tutte le tasche, soprattutto grazie alla Fondazione che ha messo a disposizione alcuni biglietti per under 26 e gli altri a un prezzo molto modesto. Se sarà un gran concerto non sarà solo per merito di chi sta sul palco ma anche per l’entusiasmo e la generosità del pubblico che assisterà allo spettacolo, come sempre protagonista assieme agli artisti: un mix ideale che spero rimanga nella memoria della città di Arezzo" commenta Cassi.

“Un onore poter ospitare, nuovamente, sul prestigioso palco dell’anfiteatro, Mario Cassi, baritono che ha portato Arezzo nel mondo. Un orgoglio della nostra città, un esempio di come la musica faccia parte del patrimonio culturale degli aretini. Mario sarà protagonista insieme ad alcuni dei suoi amici, artisti che si esibiscono nelle più prestigiose scene internazionali. Musica, amicizia e aggregazione sono elementi importanti in questo periodo; la cultura è e sará sempre la risposta migliore per il futuro di tutti noi. Arezzo città della Musica trova in questo “Galà” una magnifica conferma” ha aggiunto Alessandro Ghinelli, sindaco Arezzo.

”L'ultimo appuntamento con la classica di anfiteatro sotto le stelle si chiude con il galà lirico ideato da Mario Cassi, il Baritono aretino che insieme ai suoi straordinari amici ci regalerà una vera e propria festa del bel canto” ha sottolineato Lorenzo Cinatti, direttore Fondazione Guido D’Arezzo.

"La presenza, anche in questa seconda edizione di Anfiteatro sotto le Stelle, del baritono Mario Cassi e di altri importanti interpreti nazionali e internazionali della lirica, rappresenta per noi una straordinaria opportunità per dare lustro all'Arena dell'Anfiteatro romano di Arezzo" ha concluso Stefano Casciu, Direttore regionale Musei della Toscana.

Programma

R. Leoncavallo: da Pagliacci - “Si può?” (Mario Cassi)

G. Verdi: da Les Vêpres Siciliennes - “Au sein des mers” (Anastasia Bartoli)

G. Bizet: da Les pêcheurs de perles - “Au fond du temple saint” (Celso Albelo, Mario Cassi, Francesco Loi)

F. Cilea: da Adriana Lecouvreur - “Acerba voluttà” (Sonia Ganassi)

G. Verdi: da La Traviata - “Lunge da lei… O mio rimorso” (Celso Albelo)

G. Verdi: da Aida

  • “Ciel! Mio padre” (Anastasia Bartoli, Mario Cassi)
  • Fantasia per flauto e pianoforte di R. Galli (Francesco Loi)

G. Donizetti: da Lucia di Lammermoor - “Tombe degli avi miei”

  • Ponchielli: da La Gioconda - “Suicidio” (Anastasia Bartoli)

M. Ravel: vocalise en forme d’Habanera (Francesco Loi)

G. Verdi: da Un ballo in maschera

  • “Eri tu che macchiavi quell’anima” (Mario Cassi)
  • “Teco io sto” (Anastasia Bartoli, Celso Albelo)

P. Mascagni: da Cavalleria Rusticana

  • “Voi lo sapete o mamma” (Sonia Ganassi)
  • Intermezzo (Francesco Loi)
  • “Oh! Il Signore vi manda” (Sonia Ganassi, Mario Cassi)

Medley di canzoni: Granada, Torna a surriento, Mattinata Fiorentina, Santa Lucia, Non ti scordar di me 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' quello prodotto dall'azienda Santa Vittoria di Foiano seguendo una tradizione secolare. La proclamazione da Vinitaly
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità