Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Elezioni 2020 giovedì 20 agosto 2020 ore 11:06

Turismo, i 5 Stelle ripartono dalla stazione

Nel programma elettorale, si sottolinea la necessità di un deposito bagagli e di un ufficio informazioni



AREZZO — Il turismo ad Arezzo. Le priorità per lo sviluppo del settore, superando le criticità croniche che lo caratterizzano, sono presentate dal Movimento 5 Stelle.

Ecco le proposte:

- Ufficio Turistico aperto e funzionante presso la stazione ferroviaria

- Creazione di un deposito bagagli

- Nuovi bagni pubblici, puliti ed efficienti

- Lotta serrata al degrado e ai rischi per la sicurezza in alcune zone del comune

- Bonifica dell'area ex-Lebole, poiché se arrivi dall'autostrada ti trovi lei, sempre lì, macerie ed abbandono

- Promozione e marketing online della nostra città e delle nostre eccellenze.

- investire sugli Aretini come migliori testimonial della propria città attraverso visite guidate gratuite

"Arezzo non è seconda a nessuno: la nostra storia, unita all'arte e alla bellezza della nostra terra, dovrebbe senz'altro dichiararci di fatto capitale europea del turismo - fa presente il Movimento 5 Stelle - Il turista che arriva ad Arezzo in treno deve trovare un ufficio turistico aperto e funzionante, un deposito bagagli e senz'altro una guida per visitare la nostra città".

E' ritenuto anche necessario intervenire in tempi brevi sull'area ex-Lebole "perché, arrivando in auto, non è sicuramente un bel biglietto da visita".

Fondamentale sarà investire in marketing online, il turismo di oggi e di domani passa sicuramente dal web. "Dobbiamo dare gli strumenti corretti ed al passo con i tempi ai nostri operatori del turismo, premiando quelle attività che per esempio vendono o commercializzano prodotti 100% aretini. Possiamo farlo utilizzando diverse strategie SEO (ottimizzazione nei motori di ricerca) e promuovendo Arezzo anche grazie ai social network".

Secondo i 5 Stelle è importante investire "su di noi Aretini con visite guidate gratuite che diano la possibilità di conoscere il valore storico e culturale dei luoghi su cui quotidianamente camminiamo. Così facendo si traggono contemporaneamente due benefici: da una parte si rilancia il lavoro delle nostre guide turistiche, fortemente penalizzate da mesi di chiusura e dall'ancora attuale carenza di turisti stranieri in città, mentre dall'altra si fa attività di formazione culturale alla cittadinanza dando consapevolezza del valore della nostra città".  

Decoro e pulizia della città sono un altro punto cardine del turismo in ogni paese, per questo motivo "abbiamo portato avanti l'iniziativa “Puliamo Arezzo” per cercare di sensibilizzare la cittadinanza: una città pulita ed ordinata fa bene al turismo, fa bene agli Aretini".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno