Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità sabato 19 dicembre 2015 ore 14:29

Babbo Natale fa visita ai pazienti del San Donato

Come ormai da tradizione, Babbo Natale, scortato dai carabinieri è andato all’ospedale San Donato per visitare i reparti di geriatria e di pediatria



AREZZO — Babbo Natale è stato accompagnato dal comandante della compagnia carabinieri, il maggiore Francesco Di Costanzo, e il comandante della stazione di Arezzo, il luogotenente Gabriele Urso e i Volontari della Confraternita.

Nelle corsie del reparto di pediatria, accompagnati dal direttore responsabile, dott. Marco Martini, Babbo Natale, i volontari della Misericordia e i carabinieri hanno donato caramelle e regalato un momento di felicità per molti piccoli ammalati.

Nel reparto di geriatria, invece, è stato il dott. Lenti Salvatore a guidare questa simpatica carovana nella visita ai degenti.

Oltre a Babbo Natale, quest’anno si è aggiunto un personaggio in più, l’ovetto della Kinder Ferrero che ha contribuito a destare ulteriore curiosità tra degenti, familiari e personale dell’Ospedale aretino.

L’iniziativa al San Donato rientra nel solco di una tradizione feconda di collaborazione, tra l’Arciconfraternita della Misericordia e l’arma dei carabinieri, che opera anche nella direzione dello sviluppo di un senso di solidarietà.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno