Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO10°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Sport mercoledì 20 gennaio 2021 ore 09:00

​Arezzo-Feralpisalò: fischia Costanza di Agrigento

Assistenti saranno Micaroni di Chieti e Tinello di Rovigo. Quarto ufficiale, designato Fiero di Pistoia. Nessun precedente con gli amaranto



AREZZO — L'Arezzo tornerà in campo sabato pomeriggio alle 15. Sul manto verde del “Comunale” arriva la Feralpisalò e sarà una partita importante, particolare e sentita per molti motivi: il primo è la classifica disastrosa che vede il Cavallino Rampante all'ultimo posto; il secondo è l'esordio in panchina di Roberto Stellone, terzo allenatore della stagione amaranto; il terzo, quello per certi versi più emozionante, sarà il ritorno in città del generale Massimo Pavanel, che guida la formazione lombarda.

Per la direzione della gara è stato designato il signor Antonino Costanza, della sezione AIA di Agrigento. Sarà coadiuvato dai signori Andrea Micaroni di Chieti e Nicola Tinello di Rovigo, che saranno i suoi assistenti. Come quarto ufficiale è invece stato designato il signor Adalberto Fiero di Pistoia. Nessuno dei quattro ha mai incontrato in carriera l'Arezzo calcio, per loro sarà quindi un esordio.

Costanza è un arbitro al secondo anno in terza serie. Sono 15 i suoi gettoni di presenza, di cui 2 ottenuti in Coppa Italia di categoria. 62 i cartellini gialli comminati, mentre ha estratto 8 volte dal taschino il cartellino rosso, di cui 4 volte per doppia ammonizione. Ha concesso 8 calci di rigore, quindi una media quasi esatta di uno ogni due partite. Micaroni e Tinello sono più esperti, rispettivamente al quarto e terzo anno in Lega Pro, ma sono entrambi stati designati raramente, al punto che Tinello non ha ancora esordito in questa stagione. Fiero di Pistoia è invece al terzo anno in Serie C.

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno